Benitez continua il focus su centrocampo e trequarti, si studiano i movimenti in campo

11:33- Cannavaro e Bruno Uvini terminano l’allenamento con i calci di rigore: il capitano calcia sopra la traversa della porta difesa da Sepe. Rafael esce dal terreno di gioco, i tifosi applaudono.

11:28- Benitez continua il focus su centrocampo e trequarti: indica i movimenti a Pandev, Hamsik, Inler, Behrami, Dzemaili e Radosevic.

11:22- Duello Insigne-Rafael, il talento azzurro calcia dalla distanza e costringe Rafael a grandi interventi. Ecco la foto:

11:20- Stretching per gli azzurri raggruppati a centrocampo, li guida il preparatore atletico Corrado Saccone

11:09- Si continua a lavorare su movimenti e possesso palla; da segnalare un intervento di Mesto su Hamsik che ha suscitato qualche istante di preoccupazione sugli spalti mentre scattano gli applausi dopo uno splendido controllo di Calaiò. Nell’esercizio con i portieri Mertens, Mesto, Insigne e Dzemaili.

11:06- Benitez ferma l’esercizio, raccoglie il gruppo e dà indicazioni alla squadra.

10:54- Bruno Uvini, Donadel, Bariti e Vitale lavorano a parte, calciano a rete, in porta s’alternano Sepe e Colombo. Nell’altra metà campo si lavora sul possesso palla e movimenti difensivi; Tutino, Zuniga, Dzemaili, Radosevic, Hamsik, Fernandez, Gamberini, Dossena in divisa blu, con la divisa gialla Novothny, Pandev, Callejon, Inler, Mertens, Behrami e Armero

10:46- Si continua lo stesso esercizio con altri uomini: Zuniga, Fernandez, Gamberini, Dossena; Tutino, Radosevic, Dzemaili, Insigne sulla mediana.

10:40- Ancora possesso palla, si affrontano due squadre di 5 elementi, in una metà campo seguono l’esercizio Paco De Miguel e Corrado Saccone, nell’altra Benitez che sta dando indicazioni sui movimenti complessivi della fase difensiva. Gli uomini utlizzati per questo focus sono i difensori Zuniga, Cannavaro, Britos e Armero, a centrocampo Behrami, Inler, Callejon e Mertens; indicazioni che dimostrano la duttilità nel modulo di Benitez, che valuta anche l’idea di schierarsi a quattro sulla mediana.

10:33- Xavi Valero guida gli esercizi: De Sanctis, Rafael, Colombo, Sepe si alternano con cross, uscite alte e rinvii. Impressionante la precisione di Rafael nei rinvii. Continua il lavoro dei portieri, Rafael in porta deve prendere tutti i lanci di Sepe, Colombo, De Sanctis e del preparatore che provano a segnare.

10:22- Esercizio a metà campo, due squadre si esercitano solo nel possesso palla e nella costruzione della manovra, si gioca senza la conclusione finale.

10:18- Gli azzurri, divisi in tre gruppi, lavorano sulla velocità nel possesso palla, si prova il meccanismo a scalare delle coperture

10:16- I quattro portieri azzurri lavorano a parte con il preparatore Xavi Valero

 

10:13- Si ribaltano i classici ruoli: Cannavaro punta Insigne

10:08- Esercizi tecnici per gli azzurri che lavorano sulle triangolazioni o sull’uno contro uno

 

10:05- Entrano sul campo il Dott.Alfonso De Nicola e il fisioterapista Enrico D’Andrea.

10:04- Gli azzurri iniziano con la corsa; dagli spalti il classico coro “Chi non salta è juventino” che riscalda l’ambiente.

10:03- Benitez parla alla squadra, tutti gli azzurri ascoltano in religioso silenzio

10:02- Entrano gli azzurri, come sempre tanti applausi per loro

10:01- I brasiliani Rafael e Bruno Uvini sono stati i primi ad arrivare, recandosi in palestra a sostenere degli esercizi

9:59- Spicca sugli spalti un grande bandierone azzurro; si avvicina il weekend, cresce la presenza sugli spalti.

9:52- Benitez e Paco De Miguel si confrontano sul lavoro atletico, Saurini studia dalla panchina continuando la full immersion nel modo di lavorare di Rafa Benitez

Benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it della seduta mattutina al sesto giorno di ritiro a Dimaro.

Dai nostri inviati a Dimaro Ciro Troise e Gilberto D’Alessio
Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.