RILEGGI IL LIVE: Napoli – Palermo 2-0, terzo posto solitario in attesa delle altre

Benvenuti alla diretta testuale di Iamnaples.it

94′ finisce la partita. Napoli che batte il Palermo col punteggio di 2-0. Gli azzurri momentaneamente conquistano il terzo posto in solitaria, in attesa delle gare di Lazio, Inter e Udinese.

93′ melina del Napoli in attesa del triplice fischio

91′ ci prova Hernandez. De Sanctis blocca facilmente, anche grazie ad una deviazione

90′ contatto dubbio in area con Migliaccio che entra in scivolata su Cavani. L’arbitro però lascia correre

4 minuti di recupero

86′ esce Fernandez entra Britos

81′ cambio nel Napoli: esce Hamsik entra Dossena

77′ Lavezzi serve Cavani sull’esterno. Il Matador va sul fondo e la mette in mezzo. Viviano libera di piede. L’azione sfuma poi con un tiro alto di Zuniga

76′ Esce tra gli applausi generali Goran Pandev, dentro, accolto da medesimo trattamento, il Pocho Lavezzi

75′ conclusione di Aguirregaray. Para De Sanctis

72′ durante un’azione del Napoli rimane a terra Zuniga. Il colombiano sembra essersi infortunato al polso

71′ annullato un gol a Hernandez. L’uruguaiano aveva vinto un contrasto aereo con Fernandez ma, dopo una serie di rimpalli, si è trovato davanti a De Sanctis in posizione irregolare. Inutile la sua conclusione

70′ Zahavi ci prova dal limite. Palla alta

67′ Hamsik prova il traversone sul secondo palo. Per pochissimi centimetri Cannavaro non trova il tocco vincente

63′ altro cambio nel Palermo. Mutti inserisce Zahavi al posto di Milanovic

61′ ammonito Labrin per aver fermato una ripartenza di Pandev

59′ ammonito Fernadez

Mazzarri manda Lavezzi a riscaldarsi e lo stadio San Paolo esplode

58′ punizione di Donati. Ma De Sanctis c’è in presa alta

57′ azione di contropiede del Napoli. Hamsik per Pandev che lancia subito Cavani. Il Matador però sul più bello strozza il tiro e grazia Viviano

55′ Hernandez prova a penetrare in area. Lo ferma Cannavaro

51′ Spiovente di Donati. De Sanctis si esibisce in una presa alta che è una gioia per pubblico e fotografi

49′ esce zoppicando Ilicic, entra Mehmethi

Sulle note del coro “Genoa Genoa” anche la Curva A espone il proprio striscione di solidarietà nei confronti dei supporters del Grifone. Lo striscione recita: “Giù le mani dai genoani”

comincia la ripresa

Le squadre stanno tornando sul terreno di gioco. A breve la ripresa del match

Azzurri che si trovano meritatamente in vantaggio dopo i primi 45′ di gioco. Il Napoli ha dimostrato di esserci mentalmente riuscendo, non senza qualche rischio, ad avere per il momento ragione di un Palermo martoriato dalle assenza. L’attacco Cavani – Hamsik – Pandev sembra funzionare bene, non facendo presagire un immediato inserimento di Lavezzi.

In Curva B monta il coro “Tutti a Roma”

48′ dopo quasi tre minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo

46′ Fernadnez serve Pandev. Il macedone ne supera uno, supera pure il secondo, ma arriva Munoz e libera

38′ Cannavaro interviene in scivolata per fermare un pericolosissimo Ilicic, il quale dopo il contatto rimane a terra

35′ Raddoppio del Napoli … Pandev difende benissimo palla e serve l’inserimento di Hamsik, il quale fredda Viviano

30′ Pandev serve per Cavani che da posizione defilatissima va al tiro. Palla a Zuniga che però, chiuso da Pisano, non riesce ad indirizzare verso la porta di Viviano

21′ ci prova Pisano, su di un traversone ribattuto. Ma De Sanctis si fa trovare pronto

16′ dal dischetto si presenta Cavani … GOL GOL GOL, NAPOLI IN VANTAGGIO … Il Matador Cavani ha portato il Napoli in vantaggio. Da segnalare che Cavani non ha esultato per rispetto verso la sua ex squadra

15′ rigore per il Napoli per un fallo di mano di Milanovic su di un cross di Pandev

11′ Maggio scatta sulla destra e cerca il suggerimento a rimorchio. Pallone che però finisce nella terra di nessuno

6′ De Sanctis, due miracoli nel giro di 30 secondi … il portiere azzurro prima para d’istinto un tiro di Ilicic, poi si allunga sulla sinistra per sventare un colpo di testa di Hernandez

5′ traversa di Inler !!!… lo svizzero era andato al tiro dal limite dopo che Pandev si era allungato una palla recuperata

4′ traversone di Pisano. De Sanctis blocca facilmente

20.47 si parte!

20.39 Spunta uno striscione nei Distinti: “Daspo: Onore ai Grifoni amici da una vita”

20.25 Bertolo accusa qualche problema durante il riscaldamento. Aguirregaray in preallarme

20.13 Le Curve sono ormai piene, così come i Distinti

Parla ai microfoni di Mediaset Premium il portiere del Napoli Morgan De Sanctis: “Dopo l’ultimo turno siamo rientrati al terzo posto. In questo momento sappiamo di essere artefici del nostro destino. Vediamo in 13 Maggio quale sarà il risultato. Crescita del Napoli? si sarebbe fantastico se otterremo il terzo posto. Speriamo di parlare ad obiettivo raggiunto”

20.07 Entra in campo il Napoli. Grande entusiasmo al San Paolo

20.00 Ecco le formazioni ufficiali

NAPOLI (3-5-2): De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Inler, Hamsik, Zuniga; Pandev, Cavani. A disposizione: Colombo, Grava, Britos, Fideleff, Dossena, Lavezzi, Vargas. All.: Mazzarri

PALERMO (3-5-2): Viviano; Munoz, Labrin, Milanovic; Bertolo, Donati, Migliaccio, Edgar Barreto, Pisano; Ilicic; Hernandez. A disposizione: Tzorvas, Aguirregaray, Bacinovic, Vazquez, Zahavi, Budan, Mehmeti. All.: Mutti

19.42 Alcuni giocatori del Palermo sono in campo per tastare il terreno di gioco. Timidi fischi da parte del pubblico

19.40 Cominciano a diradarsi le nuvole che fino a pochi minuti fa coprivano il cielo di Fuorigrotta. Probabile una serata serena al San Paolo

19.35 San Paolo che mostra già un discreto colpo d’occhio, nonostante ci siano ancora spazi vuoti, soprattutto nei Distinti

Benvenuti alla diretta testuale della match tra Napoli e Palermo valido per la 36a giornata della Serie A. Gara affascinante, considerata il derby tra le due capitali del Sud, delle Due Sicilie. Partita che però, per gli azzurri, sarà importante anche per il futuro, per la corsa Champions. Fondamentali i tre punti in vista della voltata finale, da ottenere contro un Palermo in campo senza particolari obiettivi.

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.