RILEGGI IL LIVE- Benitez si presenta. Alla “prima” si lavora sulla tecnica

Si continua sull'impostazione data a Castelvolturno che unisce la parte tecnica con quella atletica

Allenamento terminato, IamNaples.it vi da appuntamento a domani con una giornata ricchissima di appuntamenti. Previste due sedute di allenamento e la conferenza stampa di Benitez alle 15,30

19:00- Tutto il Napoli è rientrato ad eccezione di Fernandez ed Inler. Dossena si intrattiene con il preparatore Paco De Miguel, mentre Inler resta a colloqui con Benitez che gli spiega gli ultimi movimenti. Da apprezzare la voglia dello svizzero di calarsi velocemente nella mentalità del nuovo mister

18:59- Ed è proprio Insigne ad attirare l’attenzione, anche per quel curioso numero 7 che indossa

18:58- Armero sempre tra i più simpatici. Inscena un siparietto con Insigne.

18:57- Benitez a colloquio con i centrocampisti. Dopo aver parlato con Inler e Behrami, adesso da consigli sul tocco di palla ad Inler e Radosevic. Nel frattempo ancora applausi per De Sanctis

18:30- Bigon a colloquio con il dott.De Nicola in panchina. Continuano gli esercizi con il pallone, guidano il lavoro Pecchia e Benitez.

18:24- Si torna a fare il “torello”; tre elementi provano a rubare il pallone ai compagni. A fare l’esercizio ci sono Insigne, Inler, Dossena, Gamberini, Britos, Fernandez, Armero, Callejon, Novothny, Hamsik, Radosevic, Mesto, Armero.

18:19- Benitez a colloquio con Dossena, sua vecchia conoscenza ai tempi del Liverpool

18:14- Clima disteso a Dimaro: sorrisi e serenità per tutti, soprattutto per Hamsik.

18:06- Palestra e corsa per la maggioranza del gruppo, restano con Benitez e Pecchia sul terreno di gioco Behrami e Dzemaili. Corrono a parte Vitale, Radosevic, Novothny Insigne, Inler, Donadel, Bariti, Mesto; gli altri sono impegnati in palestra. Bigon osserva dalla panchina.

17:58- Rafael è rientrato negli spogliatoi, a Dimaro c’è anche il suo agente Paulo Alfonso.

17:56- Corrono a parte Inler, Britos, Armero, Donadel, Callejon, Novothny; tanti applausi per lo spagnolo. Cori anche per Insigne, c’è un siparietto. I tifosi chiedono come sta il bambino, lui risponde: “Sta bene”. L’applausometro della tifoseria impazzisce per Hamsik e Insigne, i due idoli del pubblico

17:49- Nuovo esercizio in corso: i due gruppi devono compiere sette tocchi con il pallone e poi calciare nelle piccole porte poste a terra per delimitare l’area in cui svolgere l’esercizio. Benitez ferma l’esercizio e parla al gruppo dando indicazioni sui movimenti.

17:46- Intanto Pecchia guida due gruppi da sei che s’affrontano tra possesso palla e fase difensiva a campo ridotto: Tutino, Calaiò, Dzemaili, Gamberini, Bruno Uvini e Mertens con la casacca gialla, Cannavaro, Sepe, Pandev, Behrami, Vitale, Zuniga in divisa blu. Xavi Valero continua a lavorare con De Sanctis e Colombo.

17:43- Benitez raccoglie il gruppo che faceva il torello e dà indicazioni in merito all’armonia dei movimenti. Entrano gli altri calciatori impegnati precedentemente nei test medici. Il tifo si riscalda per Marek Hamsik; parte il coro “Marek, Marek”. Il preparatore atletico Paco De Miguel è a colloquio con i nuovi entrati: Hamsik, Insigne, Radosevic, Donadel, Armero, Novothny, Britos, Callejon, Fernandez, Inler, Mesto, Bariti.

17:37- Rafael Cabral Barbosa entra con il direttore dell’area amministrativa Antonio Saracino sul terreno di gioco, tanti applausi per lui. A breve l’annuncio ufficiale della società sul suo acquisto

17:32- Si lavora sulla fase di possesso, quattro elementi disposti a rombo cercano di rubar palla ai compagni che fanno girare il pallone. De Sanctis e Colombo lavorano con il preparatore dei portieri Xavi Valero.

17:22- Bigon e Benitez a colloquio sulla panchina, si parlerà di mercato e della costruzione della squadra che affronterà la prossima stagione

17:21- Rafael, il nuovo portiere del Napoli acquistato dal Santos, non è presente all’allenamento, è impegnato a sostenere le visite mediche

17:13- Sempre più importante il colpo d’occhio sugli spalti, arriva anche il club Napoli Modena “Partenopei 1926”. Siparietto sugli spalti: il pubblico invoca Rafè che saluta con entusiasmo.

17:04- Gli idranti, utilizzati per innaffiare il campo, fanno un’inaspettata doccia gelata a Benitez e al suo staff. C’è un’atmosfera d’internazionalità anche in campo: il preparatore atletico Paco De Miguel alterna l’italiano per il gruppo storico e l’inglese per uno dei nuovi acquisti: Dries Mertens

17:03- Bigon si estranea, parla al telefono.

16:56- Entra anche il dott.De Nicola; Benitez ha colloquiato prima con il suo staff, poi si è fermato qualche minuto con il preparatore dei portieri Xavi Valero. I tifosi dedicano a Cannavaro il coro: “C’è un capitano”. Ecco una foto che mostra Benitez con il suo staff:

16:55- Entra sul campo Riccardo Bigon, accolto da qualche piccolo applauso e da una richiesta dei tifosi: “Vogliamo Dzeko”

16:51- Pandev e Tutino, Calaiò e Dzemaili, Zuniga, Cannavaro e Behrami corrono a parte. Gli altri si dividono tra palestra e lavoro atletico.

16:45- Benitez parla al gruppo, è il suo primo discorso del ritiro di preparazione estiva. E’ arrivato anche il direttore dell’area amministrativa Antonio Saracino

16:44- Entra la squadra, applausi per tutti, ma il termometro dell’affetto sale ad altissimi livelli per il capitano Paolo Cannavaro

16:42- Arriva anche Fabio Pecchia, vice di Benitez, accolto con entusiasmo dai tifosi presenti.

16:38- Entra Rafa Benitez, subito i cori di sostegno per lui; qualche minuto dopo entra anche il responsabile della comunicazione Nicola Lombardo. Ecco la foto di Benitez e Pecchia al lavoro:

16:35- Tra i primi ad essere pronti per entrare in campo per l’allenamento c’è il portiere Morgan De Sanctis. I tifosi gli dicono: “Morgan, non te ne andare”

Il Napoli di Benitez inizia il ritiro di Dimaro. Lo staff del tecnico madrileno sta disponendo i vari strumenti per la prima seduta: cinesini e porte per continuare nel lavoro iniziato a Castelvolturno, che unisce la parte atletica a quella tecnica.

 

Dai nostri inviati a Dimaro Ciro Troise e Gilberto D’Alessio

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.