Liverpool, Borussia: ecco tutti gli spauracchi in Europa League

Ecco il quadro provvisorio delle qualificate

Se il quadro della Champions League è già delineato sono ancora diverse le caselle vuote in Europa League. In Grecia si stanno disputando i playoff per determinare le qualificate alle coppe europee, mentre in Svizzera è ancora da disputarsi la finale di coppa nazionale. In Polonia il campionato ancora non è terminato e mancano tutti i verdetti. Si aspettano le eliminate dai playoff di Champions ma il grosso è per lo più fatto. Non mancheranno avversarie di prestigio per le italiane: dal Liverpool al Tottenham, dal Marsiglia al Bordeaux, dallo Schalke 04 al Borussia Dortmund.

Questo il quadro provvisorio delle qualificate:

FASE A GIRONI

Villarreal, Tottenham, Liverpool, Augsburg, Schalke 04, Fiorentina, Napoli, Braga, Marsiglia, Lokomotiv Mosca, Groningen, Dnipro, Anderlecht, Besiktas, terza classificata Grecia*, vincitrice coppa di Svizzera*, più dieci squadre uscenti dai playoff di Champions League.

PLAYOFF

Quindici squadre provenienti dal terzo turno preliminare di Champions League.

TERZO TURNO PRELIMINARE

Athletic Bilbao, Southampton, Borussia Dortmund, Sampdoria, Vitoria Guimaraes, Belenenses, Saint-Etienne, Bordeaux, Krasnodar, Dinamo Mosca, AZ Alkmaar, Vitesse, Zorya Lugansk, Vorskla Poltava, Standard Liegi, Istanbul Basaksehir, Zurigo, Rheindorf Altach, Slovan Liberec, Jablonec, Targu Mures, Ironi Kiryat Shmona, AEK Larnaca, quarta classificata Grecia*, vincitrice coppa d’Austria*

SECONDO TURNO PRELIMINARE

Charleroi, Trabzonspor, Thun, Sturm Graz, Mlada Boleslav, Astra Giurgiu, Hapoel Be’er Sheva, Copenaghen, Rijeka, Dinamo Minsk, Inverness, Goteborg, Cherno More Varna, quinta classificata Grecia*, vincitrice coppa di Polonia**

PRIMO TURNO PRELIMINARE

Botosani, Beitar Gerusalemme, Apollon Limassol, Omonia Nicosia, Brondby, Randers, Hajduk Spalato, NK Lokomotiva, Shakhtyor Soligorsk, Torpedo BelAZ Zhodino, Aberdeen, St. Johnstone, AIK Solna, Elfsborg, Beroe Stara Zagora, Litex Lovech, Rosenborg, Odd, Stromsgodset, Cukaricki, Stella Rossa, Vojvodina, Ferencvaros, MTK Budapest, Debrecen, Koper, Celjem Domzale, Zilina, Slovan Bratislava, Spartak Trnava, Sheriff, Dacia Chisinau, Saxan, Inter Baku, Qabala, Neftchi Baku, Dinamo Tbilisi, Dinamo Batumi, Spartaki Tskhinvali, Kairat, Aktobe, Ordabasy, Olimpic Sarajevo, Zeljeznicar, Zrjnski Mostar, SJK, Lahti, VPS, KR, FH, Vikingur Reykjavik, Jelgava, Skonto, Spartaks Jurmala, Mladost, Sutjeska, Buducnost, Laçi, Kukesi, Partizani Tirana, Kruoja, Atlantas, Trakai, St Patrick’s, Cork City, Shamrock Rovers, Differdange, F91 Dudelange, Progrès Niederkorn, Birkirkara, Valletta, Balzan, Vaduz, Glentoran, Linfield, Glenavon, Bala Town, Airbus UK Broughton, Newtown, Ulisses, Shirak, Alashkert, Nomme Kalju, Sillmae Kalev, Flora Tallinn, Vikingur Gota, HB, NSI Runavik, Juvenes Dogana, La Fiorita, Sant Jilià, Lusitanos, College Europa, Go Ahead Eagles, West Ham, fair play Irlanda*, seconda classificata Polonia*, terza classificata Polonia*.

  • da determinare
    ** Il Legia Varsavia ha vinto la coppa ma ha ancora la possibilità di qualificarsi per la Champions League.
Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.