Liverpool, si presenta Van Dijk: “Qui per vincere. Spesi tanti soldi per me, non posso farci nulla”

Liverpool, si presenta Van Dijk: “Qui per vincere. Spesi tanti soldi per me, non posso farci nulla”

Il suo trasferimento ha già fatto scalpore per gli 85 milioni sborsati dal Liverpool per acquistarlo dal Southampton. Virgil Van Dijk è stato ufficialmente presentato dai Reds, che non potranno impiegarlo nella trasferta col Burnley: solo dal 3 gennaio, infatti, il centrale olandese potrà essere tesserato. “Essere qui è un qualcosa di speciale, non vedo l’ora di scendere in campo ad Anfield e assaporare le sensazioni di questo club”.

“Sono qui per vincere e sono qui perché questo club è grande, ha storia, ha tutto”. Il centrale, 26 anni, andrà a rinforzare la retroguardia di Klopp e potrà essere schierato in Champions League, negli ottavi contro il Porto. “Voglio dire ai tifosi del Liverpool che lavorerò duramente ogni giorno, voglio dare tutto. Il mio obiettivo, in ogni gara, sarà quello di non far subire gol alla mia squadra”.

Il discorso, inevitabilmente, cade però sul prezzo del cartellino pagato dal Liverpool, 85 milioni versati nelle casse del Southampton: “Ovviamente sono stati spesi un sacco di soldi, ma non ci posso fare niente. Nessuno ci può fare niente. È il mercato. L’unica cosa che posso fare è lavorare sodo, fare le cose per bene e dare il 100% ogni giorno”.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google