Lo Sporting Casalnuovo in campo per aiutare i bambini calciatori del Mali

Lo Sporting Casalnuovo in campo per aiutare i bambini calciatori del Mali

È scattata una maratona di solidarietà da Casalnuovo. Obiettivo: dare la possibilità di far giocare a calcio piccoli africani. Lo Sporting Casalnuovo, scuola calcio attiva fin dal 1999 con circa 350 iscritti, ha coordinato questa iniziativa. «Qualche settimana fa – esordisce il responsabile Sasà Varriale – ho ricevuto un messaggio tramite Facebook da parte di Sadio Diarra. Lui è allenatore di una scuola calcio africano, precisamente nel Mali. Tra mille difficoltà e con molta dedizione cerca di strappare un sorriso e donare momenti di spensieratezza ad un nutrito gruppo di ragazzi che condividono la nostra stessa passione per il calcio. Lui mi ha chiesto un aiuto, ma non in termini economici. Non ci ho pensato su due volte e immediatamente mi sono prodigato per recuperare casacche, magliette e scarpette da calcio. A quest’età, complice lo sviluppo  dei ragazzi, indumenti e calzature vengono cambiati di frequente e ancora in ottimo stato. Per adesso abbiamo riempito tre scatole, ma contiamo di metterne altre da parte grazie anche all’aiuto di altre scuole calcio del territorio, come la Casgc Sport Aversa e la Fc Team Scuola Calcio Quarto».
Lo Sporting Casalnuovo non è nuovo a questo tipo di iniziative a carattere umanitario. Già nel 2012 la società aderì ad una campagna di sensibilizzazione voluta da un preside di una scuola media di Casalnuovo in favore dei bambini del Kenia. «Con poco e senza privarci di niente – continua Varriale – possiamo donare gioia e serenità a chi è stato meno fortunato di noi. La maggiore soddisfazione è aver notato un sincero spirito di collaborazione e fratellanza da parte dei ragazzi».

Fonte: Il Mattino


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google