L’opinione di Antonio Giordano: “Un club sano equivale ad un’impresa”

Per il collega de "Il Corriere dello Sport" la politica del Napoli è positiva

Il «lato B» del mercato è quello meno seducente, che riscuote poco appeal, e fa calare lo share dell’attenzione: perché d’estate, sotto all’ombrellone, la scarica d’andrenalina la concede l’eventuale arrivo d’una star o – comunque – il rinforzo che t’induce a disegnare sul bagnasciuga la tua formazione ideale. In un paese in cui siamo tutti un po’ tecnici, l’emozione è nel concedersi una interpretazione personale sulla squadra che verrà e chissenefrega di chi è pronto sull’uscio di casa per cominciare una nuova esperienza. Ma il calcio ha le sue regole e le sue strategie che concedono – riservano, richiedono, pardon esigono – lungimiranza persino al gate delle partenze, un angolo che invece viene snobbato dalla massa, annebbiata invece dal viavai che si annuncia agli arrivi. Due anni fa, Lorenzo Insigne venne inviato non casualmente a Foggia, in Prima Divisione, a fare esperienza: il tempo, che sa essere galantuomo, ha sottolineato e anzi amplificato gli effetti di quella decisione, poi ribadita a dodici mesi di distanza, con la scelta di Pescara e l’ennesimo stage nell’aula magna del boemo. I club sono imprese, con bilanci da assecondare, costi da sostenere o da evitare, ricavi da rimediare; ma il calcio, è pure atipico e sa che ciò che sembra superfluo stasera può divenire utilissimo domattina. All’ombra delle stelle esiste un microcosmo che talvolta nasconde un tesoretto, danaro contante da risparmiare «tagliando» stipendi in eccesso: i soldi non sono sicuramente tutto, però aiutano, eccome aiutano, soprattutto ai tempi dello spread.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.