Lucas Perez, l’agente: “A gennaio al Napoli? Vi spiego come stanno le cose”

Acquistato in estate dall'Arsenal ha giocato pochissimo fino a questo momento

Lucas Perez all’Arsenal è un mistero: l’attaccante spagnolo classe ’88 doveva essere uno dei migliori colpi dell’ultima sessione di mercato mercato dell’Arsenal, visto che i Gunners hanno stanziato ben 20 milioni di euro per il suo acquisto dal Deportivo La Coruna, dopo le due annate sensazionali in Galizia, coronate da 24 gol in 58 presenze. Non una cifra esigua, per un calciatore di 28 anni: una spesa che fino a questo momento non è stata ripagata, visto che Lucas ha disputato solamente 6 presenze stagionali (appena 87 minuti in Premier), con due reti e un assist in EFL Cup e poco altro, complice anche un brutto infortunio ai legamenti della caviglia, che lo ha tenuto lontano dai campi sei settimane.
Dall’Inghilterra sono rimbalzate alcune voci che volevano Wenger insoddisfatto del rendimento dell’attaccante spagnolo e pronto a cederlo già nel mercato di gennaio, in prestito, visto il suo contratto fino al 2020.Calciomercato.com ha contattato in esclusiva il suo agente Rodrigo Fernandez Llovelle per provare a fare chiarezza, visto che in passato nei confronti del suo assistito c’era stato anche l’interesse di Inter e Napoli. 

Salve, Rodrigo. Lucas Perez può partire a gennaio, visto che non sta giocando molto, a prescindere dall’infortunio? 

Non gioca perchè è infortunato. Non ha intenzione di partire, l’Arsenal e Wenger sono molto contenti di lui. Al massimo provi a chiedere a loro…

Quindi non verrebbe in Italia, nè Inter nè Napoli?

Al momento no.

Però è la terza opzione dopo Alexis Sanchez e Giroud. Come può essere felice se non gioca?

Stava giocando e si è infortunato alla caviglia. E’ fermo da più di un mese.

Lucas ha molti ammiratori in Italia: non partirebbe neanche in prestito?

Ora pensa solo all’Arsenal

Fonte: Calciomercato.com

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.