Luis Enrique in conferenza stampa: “Abbiamo sofferto le ripartenze del Napoli”

"I tre uomini offensivi del Napoli sono straordinari"

Il tecnico della Roma Luis Enrique ha parlato in conferenza stampa al termine di Roma-Napoli 2-2. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it:

“Nella ripresa è successo che esiste anche l’avversario, abbiamo sofferto le ripartenze del Napoli, che ha tre straordinari uomini offensivi. Non sarei mai andato sotto la curva anche se lo chiedevano. Totti ha fatto bene perchè la squadra ha bisogno del tifo, soprattutto nei momenti di difficoltà. Avete visto l’esultanza di Simplicio, sembrava che non vedeva la famiglia da un mese. Non ho mai messo in discussione la personalità dei miei giocatori, è normale essere in calo contro un avversario di livello altissimo. Non è facile reggere a livello psicologico, i ragazzi hanno fatto una prova quasi da 10, per 60 minuti siamo stati alla pari o superiori all’avversario. Al Napoli il pari non servirà a niente ed anche per questo ci ha messo in difficoltà. Nel calcio il futuro non esiste, se c’è è la partita di Verona. Deciderò con la società se rimarrò o meno. Simplicio? E’ stato un calciatore esempio, ma penso che altri possano dare di più, perciò talvolta lo metto in panchina. Sono decisioni di tipo tecniche, ho solo belle parole per il suo atteggiamento. Sotto la curva? Io ho un pensiero chiaro di cosa significa essere l’allenatore. Il calcio è dei calciatori, nessuno mi vorrebbe vedere sotto la curva, neanche se vincessi dieci partite di seguito. Quando ero un calciatore queste situazioni mi riguardavano direttamente, adesso no. E’ difficile fare l’allenatore? Io mi conosco ma nessuno può dire che non ce la mettiamo tutta. E’ un mestiere molto bello ma anche molto pesante. E’ sempre bello attaccare nel lato dove stanno più tifosi, ma non c’è stata nessuna scelta, è tutto dovuto al sorteggio”

 

Dal nostro inviato all’Olimpico Ciro Troise

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.