Malfitano: “L’ennesima rapina può indurre Marek ad andar via”

Gli hanno puntato la pistola in faccia, intimandogli di consegnare l’orologio. No, non è una delle scene di Gomorra, ma è quanto accaduto a Marek Hamsik un’ora dopo Napoli- Sampdoria. Sono stati attimi di terrore vero, vissuti nel bel mezzo del traffico del dopo partita, mentre il centrocampista slovacco era in coda per entrare sulla tangenziale: era diretto verso Capodichino dove avrebbe dovuto recuperare moglie e figli.Main aeroporto c’è arrivato con qualche ora di ritardo, perché ha dovuto presentare denuncia per la rapina subita, presso il Quinto Distretto di Polizia, che si trova a pochi metri dallo stadio San Paolo, tra i settori Distinti e Curva A.
Futuro in bilico. Situazioni che lasciano il segno e che potrebbero far riflettere il calciatore su sul futuro. Serve a poco la solidarietà o le rassicurazioni che arrivano dal club: ritrovarsi ancora una volta con una pistola puntata in faccia non è certo un buon motivo per convincerlo a pensare diversamente. E’ vero, s’è trattato di un episodio che nulla a che vedere con l’amore che la gente gli dimostra in ogni occasione. Ma il timore che la famiglia possa essere vittima di ulteriori atti del genere, potrebbe spingere il giocatore a decidersi di andare via. E nessuno potrebbe dargli torto.

 

Fonte: Mimmo Malfitano per la Gazzetta dello Sport

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.