Malore per Cassano, l’attaccante barese è ricoverato in ospedale

Grosso spavento per Cassano che tuttora è ricoverato presso il Policlinico di Milano dopo il malore accusato ieri sera subito dopo l’atterraggio del volo charter che ha riportato alla Malpensa il Milan vittorioso a Roma. Da una prima ricostruzione sembra che Cassano, apparso in buone condizioni di salute durante il viaggio, dopo essere sceso dalla scaletta dell’aereo abbia perso i sensi e, ripresosi, non avesse più il senso dell’orientamento. Visibilmente provato e spaventato, Cassano è stato trasportato subito in ambulanza presso il Policlinico di Milano. Una prima diagnosi, assolutamente ufficiosa, parla di un aggressivo virus influenzale che ha consigliato i sanitari a trattenere Cassano in ospedale anche per evitare il contatto, a casa, con il figlioletto Christopher, di pochi mesi. Nel tardo pomeriggio Cassano è stato raggiunto al suo capezzale anche dall’ad Galliani. Ovviamente il fantasista non partirà domani (ore 14 il decollo) per Minsk dove il Milan martedì sera affronterà il Bate Borisov nella quarta gara del girone di qualificazione. Ci sarà invece Seedorf, che oggi si è allenato regolarmente, mentre Boateng, che risente di una botta alla testa del femore (lo stesso infortunio accusato lo scorso 2 ottobre, Juventus-Milan 2-0).

Fonte: corrieredellosport.it

La Redazione

R.D.G.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.