Mancini sicuro: “Il Napoli è l’unica anti-Juve, Di Lorenzo può essere la sorpresa”

Mancini sicuro: “Il Napoli è l’unica anti-Juve, Di Lorenzo può essere la sorpresa”

Lunga intervista concessa da Roberto Mancini a La Gazzetta dello Sport. Il ct dell’Italia ha parlato anche del campionato italiano e dei giocatori che potrebbe convocare nel prossimo futuro, oltre ad un flash dedicato alla vicenda Icardi. Ecco quanto evidenziato da IamNaples: “La Juve resta la più forte, si è addirittura rinforzata. Certo, anche l’Inter lo ha fatto, ma come vice-Juventus vedo pericoloso il Napoli: gruppo consolidato e continuità tecnica, l’inter ne ha già cambiati 4-5 e perde giocatori importanti come Perisic. Terzino destro in Nazionale? Siamo copertissimi con Florenzi e Piccini, ma spero che Conti possa tornare quello di Bergamo e Di Lorenzo può essere una bella sorpresa: ha giocato un grande campionato all’Empoli e lo vedo bene al Napoli. Icardi? Garantisce 20-25 gol all’anno, mi dispiace per lui e spero che questa situazione si risolva presto, ma è giovane e può ancora migliorare. Balotelli? Per il secondo anno di fila è fuori forma, non ha fatto preparazione e non aveva squadra fino a pochi giorni fa e la sua riuscita non dipenderà solo dal Brescia, ma anche da lui. Gli voglio bene, ma ora basta, deve pensare che è nel pieno della sua carriera e ha ancora tanto da dare, se vuole”.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google