Mancini sul Napoli: “Sono alle spalle della Juve ma Higuain fa la differenza. Gli azzurri hanno preso talenti importanti”

Mancini sul Napoli: “Sono alle spalle della Juve ma Higuain fa la differenza. Gli azzurri hanno preso talenti importanti”

Roberto Mancini, ex tecnico dell’Inter, ha rilasciato una lunga intervista ai colleghi de Il Corriere dello Sport. Tanti i temi trattati, tra questi anche la squadra di Maurizio Sarri tenuta in gran considerazione dal tecnico jesino:

“La Juve fa parte di un altro pianeta, sotto tutti i punti di vista. Ma se un club avesse preso Ibra o Yaya Touré o addirittura tutti e due insieme avrebbe lottato con i bianconeri per il titolo. Ne sono certo. Higuain fa la differenza. E’ chiaro che Gonzalo non segnerà 36 gol come a Napoli perché si dividerà tra campionato e Champions, però è uno di quegli acquisti che creano il vuoto alle spalle. La società bianconera è avanti anni luce. Alle spalle della Juve? Napoli, Roma, Inter e Milan, con Fiorentina e Lazio che possono creare problemi a tutti in una partita secca. Hanno giovani talenti molto interessanti. De Laurentiis ha investito i 90 milioni di Higuain su talenti importanti: raccoglierà i frutti di questi investimenti con il tempo”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google