Mancini sull’Europeo: “Cresciamo come collettivo e puntiamo all’obiettivo massimo”

''Su Inter e Juve dico che...''

Undici vittorie consecutive… and counting. Dieci su dieci nel girone di qualificazione a Euro 2020, ma a Roberto Mancini non basta: “Perché possiamo migliorare ancora– ha spiegato ai microfoni di Sky Sport a margine del Gran Galà del Calcio – certo, superare quanto fatto nelle qualificazioni sarà impossibile, perché abbiamo sempre vinto. Però possiamo crescere come collettivo, stando ancora più tempo insieme”.

I sorteggi hanno deciso che nel Gruppo A di Euro 2020 l’Italia se la vedrà con Svizzera, Turchia e Galles. L’Europeo lo inzierà il prossimo 12 giugno, all’Olimpico: “Ho grande fiducia nella mia squadra perché siamo diventati una squadra e questa è la cosa più importante. Poi bisognerà mirare sempre alla nuvola più alta”.

Ieri l’Inter ha effettuato il sorpasso alla Juventus ma per il CT Azzurro “è ancora presto per parlare di scudetto l‘Inter sta facendo un grande campionato, essere davanti alla Juve non è semplice. Però può combattere fino alla fine ma siamo all’inizio. E’ una squadra solida che lotta fino alla fine e che riesce a portare a casa sempre il risultato anche quando soffre”.


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.