Marek Hamsik, tra gli auguri a De Laurentiis ed una caviglia che fatica a guarire

Napoli – L’anno nero per Marek Hamsik non è ancora alle spalle. Dopo le tribolazioni nel corso del campionato per un problema al piede, ora anche l’infortunio alla caviglia che rischia di rovinargli le prossime vacanze. Lo slovacco dopo l’ultima di campionato con il Verona, aveva raggiunto il ritiro della propria nazionale, esclusa dai Mondiali, sperando di poter partecipare a due gare di preparazione in vista del futuro: contro il Montenegro e la Russia. Ma dovrà stare ancora fermo.
Il problema alla caviglia però persiste e il ct slovacco ha deciso di non rischiarlo nelle due amichevoli in calendario nei prossimi giorni. «Marek era stato convocato ugualmente, pensando che avrebbe potuto giocare contro la Russia se l’infortunio alla caviglia fosse sparito del tutto. Così non sarà ed allora dovremmo fare a meno del nostro capitano in entrambe le uscite» , ha dichiarato Jan Kozak.
Sotto controllo. Hamsik, presente in ritiro, ha commentato con amarezza l’evolversi del suo infortunio: «Mi dispiace ma non sarò in grado di giocare le due partite. La mia caviglia, purtroppo dopo dieci giorni di stop, da quando mi sono infortunato nella partita contro il Genoa, non è ancora guarita» . Ha deciso di sottoporsi ad un periodo di cure specifiche prima di concedersi un breve periodo di vacanza. Ed è in contatto costante con il responsabile dello staff medico del Napoli, Alfonso De Nicola. Nei prossimi giorni è probabile che si sottoponga ad un controllo nel centro di riabilitazione di Cerreto Sannita.

Il futuro. Intanto, ieri, Hamsik, in occasione del compleanno del presidente Aurelio De Laurentiis ed in qualità di capitano della squadra ha voluto farsi vivo con un messaggio molto toccante pubblicato sul sito ufficiale del club: «Caro presidente, abbiamo trascorso insieme un’altra splendida stagione coronata dal successo in Coppa Italia e da un campionato che ci ha visti protagonisti di una serie di primati nella storia del Napoli».
L’auspicio, prosegue Hamsik nel suo messaggio al presidente De Laurentiis, «è di poter festeggiare insieme ancora tanti compleanni all’insegna della gioia, dei successi» . Come a dire: l’avventura prosegue insieme, smentendo così delle voci che lo darebbero in partenza.
Fonte: Corriere dello Sport

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.