Marino Bartoletti: “Bianchi, Bigon e Sarri per fortuna non hanno molto in comune, Roma-Napoli sarà decisiva”

Marino Bartoletti: “Bianchi, Bigon e Sarri per fortuna non hanno molto in comune, Roma-Napoli sarà decisiva”

Marino Bartoletti, opinionista RAI, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli ed ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Ricordiamo che lo scorso anno l’Ottobre nero del Napoli cominciò contro la Roma, che riuscì a sopraffare gli azzurri per 3 a 1. Il Napoli vinse poi all’Olimpico con la doppietta di Mertens e fu proprio l’inizio del ciclo vincente azzurro. Il cervellone della Serie A ha partorito un weekend calcistico abbastanza strano, ma non possiamo farci nulla. La fascia che riguarda la battaglia per le prime posizioni ci regalerà tanti big match durante il campionato ed ora finalmente dopo 7 giornate arrivano i fuochi d’artificio. Non ci sono molte similarità tra Bianchi, Bigon e Sarri, quasi per fortuna. Si può vincere anche avendo allenatori con caratteristiche diverse ed è questo quello che mi preme sottolineare. Questa volta non sarebbe il Maradona di turno a vincere lo scudetto, ma sarebbe il progetto a trionfare. Mai come adesso c’è un affiatamento a 360° gradi tra tecnico, società, ambiente e calciatori e bisogna crederci.  Bisogna evitare critiche alla nazionale, anche se le pensiamo tutti. Le chance per superare il sorteggio sono tante, ma dobbiamo ritrovare compattezza ed anche l’auspicabile passaggio deve essere un punto di partenza e non d’arrivo assolutamente.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google