Marino: “La gara a Plzen? Il Napoli è abituato alle rimonte…”

Pierpaolo Marino, dg dell’Atalanta è intervenuto ai microfoni di Radio Goal in onda su Radio Kiss Kiss rilasciando alcune dichiarazioni così raccolte e sintetizzate da IamNaples.it

“Mazzarri? Credo non abbia ancora parlato con De Laurentiis del suo rinnovo, per non turbare gli equilibri, mia lettura dei fatti ovviamente. Un sostituto? Non è facile sceglierlo e il Napoli deve saperlo per tempo, anche se ci sono ancora i margini per tenere la situazione in stallo e De Laurentiis sa come dare la giusta accelerata con il colpo a sorpresa. Spalletti al Napoli? ho sentito il suo nome e all’epoca lo trattammo ma era a Roma e  non volle muoversi, poi si dimise. Non lo sento da qualche mese ma mi risulta abbia messo stabili radici in Russia, anche se con De Laurentiis c’è da aspettarsi di tutto. Europa League? Nel calcio c’è sempre margine per ogni tipo di impresa e gli azzurri alle rimonte ci è abituato, ne ricordo un paio; sarà importante sbloccare subito la partita magari con due gol di scarto. Ad un quarto d’ora dalla fine le partite sono ancora aperte, vedi lo Spezia con l’Ascoli. Calaiò titolare stasera? Mi fa un bell’effetto, sono felice per lui che ha tanto lavorato per entrare in Uefa, è stato un traghettatore della rinascita azzurra e merita una serata come questa, seppur proibitiva per il risultato, se poi ci fosse l’impresa sarebbe fantastico. La gara di Udine? I bianconeri sono discontinui, ciononostante la gara è difficile con un Di Natale sempre in gol contro gli azzurri negli ultimi due o tre anni. Gara difficile che il Napoli può affrontare però; sa quello che vuole con la giusta adrenalina. La gara a Roma? Dobbiamo continuare a mantenere le distanze con le zone pericolose della classifica, siamo arrabbiati nel modo giusto per fare una grandissima partita perché Atalanta-Roma è sentitissima e vogliamo dar soddisfazione ai nostri tifosi.”

La Redazione

M.V.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.