Marino: “Orgoglioso di Lavezzi, ma anche di Hamsik e Maggio, li ho portati io”

Il direttore generale del Napoli Pierpaolo Marino ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Radio Sportiva:

SCUDETTO – “Il Napoli può lottare per lo scudetto, ma ha minori chance rispetto all´Inter. Il Napoli è in svantaggio negli scontri diretti con il Milan e rischia di esserlo con l´Inter: gli azzurri devono guardarsi alle spalle, parlare di scudetto fa male. Arrivare al terzo posto sarebbe un grande risultato per il Napoli”.   

LAVEZZI – “Sono orgoglioso di aver portato Lavezzi a Napoli, è uno degli stranieri più importanti degli ultimi 5 anni. Si è visto chiaramente qual è il volto del Napoli senza Lavezzi e come cambia la squadra con l´argentino. Lavezzi è nella parte migliore della carriera, ma attenzione ad Hamsik, Maggio, tutti calciatori che ho portato io a Napoli. Il Napoli è Lavezzi-dipendente, ma lo sarebbe qualsiasi altra squadra, lui è un vero fuoriclasse. Anche Hamsik ha una funzione importante in questo Napoli”.  

UDINESE – “Sono contento per Di Natale, è stato il mio ultimo acquisto prima di andar via da Udine. Per quanto riguarda Sanchez, è un giocatore forte, lo si vedeva chiaramente che sarebbe esploso però va riconosciuto anche un po´ del merito a Guidolin, che lo ha spostato come seconda punta, a fianco di Di Natale. Quando giocava da esterno, Sanchez non riusciva ad esprimersi in termini di gol e giocate rispetto a quello che sta facendo adesso. L´Udinese secondo me andrà in Champions, Pozzo difficilmente poi si priverà di Sanchez e degli altri giocatori importanti. Lui ha la passione e la possibilità economica per fare bene anche in quelle competizioni di valore stellare”.   

SQUADRE MEDIO-PICCOLE – “Le squadre medio-piccole stanno facendo bene, per esempio Ramirez del Bologna va seguito perché è molto bravo. Ci sono tanti giocatori, ma non posso dare consigli gratuiti, una volta mi sono sognato di dire a Firenze un nome di un giocatore che mi piaceva, dopo 15 giorni mi sono accorto che c´era una trattativa”.   

FUTURO – “Ho una carriera lunga e un bel curriculum, attendo una chiamata importante”. 

La Redazione
C.T.

Fonte: Radio Sportiva

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.