Martino: “Dnipro squadra meno europea delle quattro semifinaliste”

Martino: “Dnipro squadra meno europea delle quattro semifinaliste”

Il collega Carmine Martino interviene a ‘Radio Goal’. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Il ritorno col Dnipro sarà quasi sicuramente in chiaro, la qualificazione è in bilico, la gara è incerta e si gioca a Kiev, quindi credo che per la stessa logica per cui giovedì scorso sia stata trasmessa la Fiorentina, questa volta toccherà agli azzurri. Le quote danno gli azzurri per favoriti, ma ci vorrà una grande prestazione. La gara dell’andata ha evidenziato un Napoli che, pur non riuscendo a convertire in rete quanto di buono creato nei pressi della porta ucraina, non ha praticamente corso rischi. Senza offesa ad Atalanta o Chievo, mi è sembrato di vedere una gara contro una cosiddetta ‘piccola’ del campionato italiano. Il Dnipro è sicuramente la meno europea delle quattro squadre arrivate alle semifinali. Se picchieranno? Più di quanto non abbiano fatto al San Paolo? E’ difficile. Col Parma? Ci sarà un ampissimo turnover ma non ci scordiamo che si deve vincere.” 


Iscritto alla Facoltà di Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi in Napoli “L’Orientale”. Collabora con Iamnaples.it dal Giugno 2011 e cura, in particolare, la rubrica “La Storia”, dedita a raccontare vicende umane e personali di protagonisti legati al Mondo dello Sport. Prima di intraprendere questa strada ha giocato a calcio ed allenato presso diverse Scuole di Calcio, prossimo all’acquisizione della qualifica di “Istruttore di Base Figc”.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google