Il Mattino – Il Napoli a Crotone per diventare campione d’inverno: c’è una differenza con due stagioni fa

Il Mattino – Il Napoli a Crotone per diventare campione d’inverno: c’è una differenza con due stagioni fa

L’occasione è di quelle da prendere al volo: tre punti a Crotone per la certezza aritmetica del titolo di campione d’inverno. Il Napoli, squadra regina in trasferta, la migliore di tutte fuori casa nel 2017 e che in questo campionato di successi esterni ne ha conquistati otto su nove partite. Un cammino da record con gli azzurri secondi in Europa solo al Manchester City di Guardiola. Ma Sarri sa bene che le insidie sono sempre dietro l’angolo e ha preparato la trasferta di Crotone nei minimi dettagli, come fosse una finale di Champions, organizzando in settimana anche una seduta supplementare per la linea difensiva a quattro: l’insidia maggiore in questi casi può essere proprio rappresentata dai cali di concentrazione contro un avversario di livello inferiore. Il Napoli, però, quest’anno ha mostrato maturità anche sotto quest’aspetto perdendo punti contro le piccole solo in un’occasione, nella trasferta di Verona pareggiata contro il Chievo, unico stop fuori casa. Al San Paolo i passi falsi si sono registrati contro la Juventus (l’unico ko) e contro Inter e Fiorentina (due pareggi senza reti), cioè nei due scontri diretti per l’alta classifica e contro una formazione di fascia media.
Sarri può bissare il traguardo centrato due stagioni fa, il titolo di campione d’inverno vinto dopo il trionfo di Frosinone (ma lo scudetto andò alla Juve, l’unico caso negli ultimi dieci anni in cui chi è arrivato primo a metà stagione non è poi riuscito a confermarsi a maggio). Per il Napoli sarebbe il quinto titolo di campione d’inverno, compresi i tre conquistati negli anni di Maradona (due scudetti e un secondo posto). La differenza rispetto a due anni fa non sta solo nei numeri ma anche e soprattutto nella consapevolezza diversa della propria forza: gli azzurri già in ritiro a Dimaro hanno mostrato le loro convinzioni sdoganando la parola scudetto. Rispetto all’anno scorso il passo avanti è stato evidente in questo girone d’andata con un più dieci nelle prime 18 giornate di campionato.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google