Il Mattino – Napoli, urge ritrovare l’effetto San Paolo: anche Sampdoria ed Atalanta hanno fatto meglio

Il Mattino – Napoli, urge ritrovare l’effetto San Paolo: anche Sampdoria ed Atalanta hanno fatto meglio

Napoli con una marcia in più fuori casa ma con un passo decisamente meno spedito al San Paolo. Quello da scudetto finora lo ha mostrato in trasferta facendo quasi il pieno e più in generale con una marcia da record in tutto il 2017. Venticinque i punti esterni conquistati dagli azzurri: tre in più della Lazio, sei della Juve, sette dell’Inter e otto della Roma. In casa invece il Napoli ha messo insieme 17 punti e la situazione è ribaltata in negativo: la Juventus e l’Inter hanno totalizzato cinque punti in più, la Roma quattro, l’Atalanta e la Sampdoria uno.
Urge ritrovare l’effetto San Paolo, a cominciare dal match di domani pomeriggio contro la Sampdoria, dopo i due stop consecutivi per il ko contro la Juventus e il pareggio con la Fiorentina, che si aggiungono al pari precedente a Fuorigrotta con l’Inter. La squadra di Sarri ha espresso il suo gioco al meglio soprattutto fuori casa dove ha anche potuto godere di qualche spazio in più per un atteggiamento meno difensivo degli avversari rispetto alle partite del San Paolo. Contro formazioni disposte nella maggior parte dei casi tutte dietro la linea della palla e che hanno fatto densità davanti alla loro area di rigore la manovra del Napoli non è risultata sempre incisiva come in occasione delle partite in trasferta. Nelle gare esterne è risultato anche più agevole trovare la via del gol rispetto alle sfide a Fuorigrotta, elemento questo testimoniato in maniera chiara dai numeri.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google