Maurizio Pistocchi: Il Napoli? Sono perplesso. Gargano farà molto comodo all’Inter”

Maurizio Pistocchi: Il Napoli? Sono perplesso. Gargano farà molto comodo all’Inter”

Nel corso della trasmissione Si Gonfia la Rete in onda su Radio CRC è intervenuto Maurizio Pistocchi giornalista di Mediaset Premium ed ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Campagna acquisti? I tifosi del Napoli non hanno tutti i torti a essere nervosi, Lavezzi era indispensabile e credo nessuno dei nuovi acquisti possa sostituirlo, pur essendo Insigne un ottimo giocatore, non è capace dell’uno contro uno dopo lunghi lanci. Difficile possa trovar posto in un 3 5 1 1 con Pandev. Nella Supercoppa Cavani che ama partire da lontano retrocedeva per trovare gli spazi e Pandev si ritrovava a fare la prima punta. Gargano? Farà comodo all’Inter che cercava uno con quelle caratteristiche, ottimo acquisto. Il discorso tattico? Abbassare Hamsik significa giocare più difensivi, questo tipo di modulo diventa rischioso senza uno alla Lavezzi ecco perché non sono positivo sul mercato del Napoli. Cosa serve ancora? Si potrebbe tornare al modulo dell’anno scorso, con 3 4 1 2 Cavani e Pandev vicini e Insigne Cavani e Pandev Hamsik alle spalle perché non mi è piaciuto il Napoli della Supercoppa, seppur non abbia gradito l’arbitraggio, anche se . Il Napoli si è difeso male nel secondo tempo. È necessario credo un giocatore diverso da Pandev per il 3 5 1 1 che faccia la profondità. Mercato? Leggo che il Napoli segue Sanchez Mino, la priorità è un laterale sinistro; la fase d’attacco non è convincente, con la capacità di attaccare gli spazi. Sul mercato ci sono giocatori che pochi conoscono ma sono interessanti. Nei preliminari Champions di ieri ho visto nel Cluj e Basilea ad esempio. Basta avere le idee chiare tecnicamente parlando. Mazzarri è convinto della sua scelta tecnica ma non credo sia contento degli uomini che ha, cercava uno alla Pazzini, una prima punta che finora non è stato preso. Palermo-Napoli? Sannino ha sempre giocato col 4 4 2, il Palermo non è completo ancora e Perinetti è al lavoro specie per la fascia sinistra. Vedremo una partita equilibrata, con il Napoli favorito, sperando riesca a risolvere le problematiche nella fase offensiva. Con Cavani e Insigne devi cercare di tenerli più vicini alla porta. Diciamo che rimango perplesso sul Napoli.”

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google