Mazzarri a Sky: “Stasera abbiamo affrontato un avversario più forte di noi”

Il tecnico partenopeo: "Con la Lazio deciderò in settimana chi far giocare in attacco"

Interviene ai microfoni di Massimo Ugolini il tecnico partenopeo Walter Mazzarri sulla gara contro i bianconeri. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it.:

“Mi dispiace per l’infortunio di Maggio e per le squalifiche di Gargano e Zuniga. Sono molto preoccupato per la trasferta di Roma. Stasera abbiamo affrontato una Juventus in grande forma, hanno corso per novanta minuti e noi stiamo pagando in questo periodo una condizione fisica non idonea. Abbiamo dei giocatori forti in rosa però sono un po’ stanchi. Fino al raddoppio la squadra ha reagito bene, poi siamo crollati e loro ne hanno approfittato. C’è da dire che la Juve è molto forte fisicamente in tutti i reparti e questo lo abbiamo pagato, sul primo gol potevamo essere più smaliziati, ma in questo caso non c’è stata la rete su palla inattiva. I presidenti hanno sempre ragioni, è giusto valutare la rosa per intero ma io come allenatore decido di far giocare chi sta meglio fisicamente. Per la gara con la Lazio c’è tempo, deciderò in settimana chi mettere in avanti perchè la gara di Pandev mi ha confortato ed è un valore aggiunto alla squadra”.

La Redazione

A.S.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.