Mazzarri a Sky: “Un pari che fa tanto rammarico”

Il mister azzurro: "Dopo un periodo difficile ci siamo ripresi al meglio"

Parla nel dopo partita il tecnico azzurro Walter Mazzarri sul pareggio contro la squadra giallo-rossa. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it.:

“Il primo tempo abbiamo avuto molte occasioni, abbiamo sofferto solo nel loro pressing e poi nella ripresa c’è stato un netto dominio. Dispiace che abbiamo subito l’ennesima rimonta per una questione di ingenuità, dobbiamo crescere ancora. Ho tolto Cavani perchè era stanco ed ho inserito Lavezzi per tenere più palla ma il Pocho non è ancora al massimo della forma. Zuniga non mi è piaciuto nel primo tempo, ha un grande talento corre molto come ha fatto a Lecce, nella ripresa tutti compreso lui c’era una marcia diversa, però sul pareggio ha sbagliato, pazienza. Sull’1-2 dovevamo chiuderla, c’erano gli spazi per colpire e ripeto fa rabbia essere rimontati per l’ennesima volta. Maggio era contratto nel primo tempo, come tutti i ragazzi, li ho portati in ritiro per non caricarli troppo ma non sono abituati. Noi cerchiamo il massimo, cercheremo di fare più punti possibili, ci siamo ripresi dopo un periodo difficile e non si deve guardare a quello che fanno gli avversari”.

La Redazione

A.S.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.