Mazzarri a Sky:”Abbiamo fatto quel che abbiamo potuto ma non era destino. Non c’è nessun caso Cavani”

Mazzarri a Sky:”Abbiamo fatto quel che abbiamo potuto ma non era destino. Non c’è nessun caso Cavani”

E’ stato intervistato al termine di Atalanta-Napoli il mister degli azzurri Walter Mazzarri dai colleghi di Sky. Ecco quanto evidenziato da Iamnaples.it: “Le partite sono strane. Abbiamo concesso quell’unica palla gol (che poi non è nemmeno una palla gol), poi dopo abbiamo fatto sette o otto tiri a porta ma abbiamo perso comunque. Alla fine il risultato è quello che conta. Abbiamo riprovato in tutti i modi per riprendere la gara. Marek ha sbagliato quel gol davanti alla porta che in genere non sbaglia. Il calcio è questo, la palla stasera non entrava…si vede che era destino. Io sono abituato ad allenare i giocatori che la società mi mette a disposizione. Cerco di fare sempre il mio lavoro da professionista. Cavani ha fatto il provino fino all’ultimo momento ma non ce l’ha fatta. Gli ho dato per ben due volte la possibilità di scegliere ma il ragazzo ha detto che non si sentiva in grado di giocare. Non c’è nessun mistero su di lui. Purtroppo l’ho fatto entrare nell’ultima partita di Europa League e si è infortunato, poi i voli per la sua Nazionale ne hanno condizionato la forma. Per quanto riguarda la mia situazione contrattuale non vedo perchè debba dire adesso cosa farò a fine stagione.”

 

La Redazione

G.D

 


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google