Mazzarri batte Benitez … ma solo su YouTube

In attesa di provare a riportare l’Inter in Champions League o in Europa (la mancata partecipazione alle coppe comporta minor introiti per il club nerazzurro con gli sponsor, per esempio con la Pirelli), Walter Mazzarri è già molto amato dai tifosi nerazzurri e spopola su you tube. Chi pensa che non abbia l’appeal mediatico di Mourinho dovrebbe andare sul sito dove vengono caricate decine di migliaia di video ogni giorno e dare un’occhiata al numero di visualizzazioni che hanno ottenuto finora la conferenza stampa di presentazione dello scorso 6 giugno e le immagini girate il suo primo giorno a Milano. Quest’ultimo video, un minuto di filmato nel quale il tecnico di San Vincenzo viene inseguito all’uscita di un negozio (davanti agli uffici di Moratti) da un venditore ambulante che gli chiede «una moneta», in particolare sta toccando cifre significative e ieri pomeriggio lo avevano guardato in oltre 103.000. Anche la conferenza stampa ad Appiano Gentile però è molto cliccata: ieri i due filmati presenti erano stati visti da quasi 45.000 persone, un dato che conferma quanto grande sia già l’ascendente di Mazzarri sul popolo interista che sta rispondendo anche con dati importanti nella vendita degli abbonamenti (il numero è in aumento del 3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno nonostante il nono posto in campionato e le 16 sconfitte del 2012-13).
MEGLIO DI BENITEZ – Mazzarri, inoltre, sta vincendo anche un altro duello: quello a colpi di clic con Benitez, il suo successore sulla panchina del Napoli. La conferenza stampa di presentazione dell’ex tecnico del Chelsea finora è stata vista su youtube da 34.000 utenti. E vero che è stata celebrata con 2 settimane di ritardo rispetto a quella dell’allenatore nerazzurro, ma è stata molto più pubblicizzata. Per il momento il duello è solo virtuale, ed è l’Inter a sorridere.

Fonte: Il Corriere dello Sport

La Redazione

G.D.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.