Meluzzi: “Di Natale giustamente a riposo. Prandelli lo ha ripreso in considerazione”

Francesco Meluzzi de La Gazzetta dello Sport, ai microfoni di Radio Goal, smentisce, come molti colleghi odiernamente, le voci che volevano Totò Di Natale lontano dal San Paolo per motivi extra calcistici e non di salute fisica: “Di Natale è un calciatore molto particolare. Fino al giovedì non si allena col gruppo, ma con il suo professore di fiducia. Ciò gli permette di preservare una certa freschezza ogni domenica, specie alla veneranda età di 34 anni. Prandelli, dopo l’ulteriore trionfo del bomber partenopeo con la candidatura al Pallone d’Oro, sta ripensando di chiamarlo in maglia azzurra. Nella sua carriera ha sempre specificato che non è il caso per lui giocare ogni 3 giorni, specie quest’anno che c’è anche l’Europa League ed il passaggio del turno è ad un passo. I regali del bomber agli amici partenopei? Che io sappia li fa lo stesso, non penso si sia tirato indietro dalla gara solo per questo, la realtà è che ha bisogno di riposare. Il Napoli? Quello visto col Bayern può mettere in difficoltà chiunque, basti pensare che la compagine tedesca prima della gara di Fuorigrotta non subiva gol da una vita.”

La Redazione

M.P.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google