Menichini: “Non mi fido della Juve Stabia, sarà una gara difficile”

Tra poco più di ventiquattr’ore affronterà la Juve Stabia dell’ex compagno di squadra (ai tempi del Catanazaro verso le fine degli anni ’70) e amico Piero Braglia. Leondaro Menichini, tecnico del Crotone, si concede ai microfoni di tuttojuvestabia.it per una breve intervista. 

Che Juve Stabia si aspetta dopo le prime due gare perse di campionato?

“Conosco la squadra, conosco l’ambiente e conosco soprattutto il suo allenatore, col quale ho giocato insieme in gioventù, e quindi sono consapevole che non sarà facile. Le squadre di Braglia sono sempre ostiche e noi dovremo prepararci bene perché domani sarà una battaglia. Mancheranno però giocatori come Danilevicius e Molinari oltre a Sau e Cesar ancora non al top della condizione.Sicuramente saranno delle assenze importanti ma credo che ci siano sostituti all’altezza. La serie B è un campionato lungo e bisogna lottare giornata per giornata. Anche noi poi abbiamo delle assenze, con Pettinari convocato in Nazionale (l’under 20 di Gigi Di Biagio, ndr).
Mercoledì scorso si è chiuso il calciomercato, la società le ha regalato Gabionetta e Sansone oltre a Mazzotta il giorno prima”.

Si reputa soddisfatto?

“Certo. Abbiamo fatto un mercato di giovani; puntiamo molto sulla linea verde. Credo che siamo la prima o la seconda squadra del campionato con la media età più bassa”.
Tra i tanti giovani in rosa, ce ne sono due che vengono dal Napoli: Ciano e Manniello.

“Si, sono due giocatori interessanti. Ciano ha già una buona esperienza avendo giocato in diversi club negli anni passati, dove tra l’altro è pure andato diverse volte a segno. Maiello invece è ancora acerbo. Ha delle qualità importanti ma non ancora la giusta esperienza. Entrambi sono qui per crescere e maturare”.

La Redazione

A.S.

Fonte: Tuttojuvestabia.it

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.