Mercato Juve Stabia, a breve arriveranno Diop e Beltrame, si avvicina Zampano

La fumata per ora è grigia, ma l’impressione è che quella bianca non tarderà ad arrivare. Per Abou Diop e Stefano Beltrame sembra davvero questione di giorni, forse addirittura ore.
Entrambi sono bloccati dalle rispettive società, il Torino e la Juventus, in attesa di completare l’ organico della prima squadra con tutti i tasselli al posto giusto. L’accordo di massima con la Juve Stabia, però, è stato raggiunto, ed anzi, ieri il procuratore della punta bianconera è a Milano per accelerare una trattativa che va avanti da tanto: «Dobbiamo avere pazienza – ha confermato il presidente Franco Manniello – il Torino deve sistemare l’attacco con l’arrivo di Immobile dopodiché libererà Diop. Discorso analogo con la Juve che attende l’eventualità di dover impiegare Beltrame come pedina di scambio in altre trattative. Ma sono convinto che alla fine i due vestiranno il gialloblù, anche perché hanno sempre espresso questa volontà».
Ufficializzate le prime amichevoli estive, si comincia il 25 luglio col Bastia, per concludere il 4 agosto con la Ternana (in mezzo le gare con Catanzaro e Perugia). Intanto si avvicina l’esterno mancino Francesco Zampano, che il Verona girerebbe in prestito dopo l’ottima annata con l’Entella, società con cui ha centrato i play-off per la serie B: «C’è ancora qualcosa da fare in difesa, soprattutto sulla sinistra – continua Manniello – ma aspetteremo prima le uscite di Cellini, Bruno e Jidayi».
Per il trio del Chievo, con Dijby, Sowe e Viotti ci sarà da attendere ancora: «Probabilmente saranno direttamente in ritiro, dal 19, a disposizione di Braglia – continua il patron – Non ci sono soldi e sono convinto che la riforma della serie C abbia influito su molti club. A parte quelli che lotteranno per la B, le altre società, senza l’ombra delle retrocessioni, si stanno muovendo con oculatezza, pensando al bilancio. I colpi veri? Secondo me ci saranno solo a fine agosto»

Fonte: Il Mattino.

La Redazione.

D.G.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.