Mercato, non c’è fretta: gli obiettivi sono Rafael, Gonalons e Callejon. El Ka-Vitale, Torino o Livorno

Sono giorni decisivi per conoscere il destino di Rafael Cabral Barbosa, 23 anni, portiere del Santos ambito da Napoli e Roma. Secondo Globoesporte.com entro il fine settimana il brasiliano sceglierà la destinazione futura a meno che non decida di restare in patria rinnovando col Santos il contratto che scade l’anno prossimo. A lui il ds Bigon ha offerto un contratto quinquennale da un milione di euro a stagione più altri 200 mila euro tra premi e incentivi. Verrebbe a Napoli per prendere entro un anno il posto di De Sanctis.
A centrocampo sono due le piste: in pole c’è Maxime Gonalons del Lione, in seconda fila c’è sempre il baby del Psv Kevin Strootman (che però è a un passo dal Manchester United). Con il club francese continuano i contatti via mail: il Napoli per il capitano del Lione arriva a offire 12 milioni, il suo agente invece esce allo scoperto e fissa il prezzo: «Per prenderlo ci vogliono 15 milioni di euro». Gonalons è in cima alla lista di gradimento di Benitez. Ma il Napoli, in realtà, non sembra avere fretta. Sul suo mercato, dopo l’acquisto di Mertens, è calata una cortina di silenzio. I motivi sono due: il nodo Cavani e l’arrivo del nuovo allenatore. De Laurentiis stesso ieri ha spiegato di non avere fretta. «Nella definizione della rosa del prossimo anno tutto dipende da Cavani». Il presidente del Napoli aggiunge: «Zuniga? Non è vendibile, l’ho sempre detto. Solo se Benitez non lo vuole lo cederò, l’anno prossimo poi andrà dove vuole». Bigon comunque continua a gettare esche in giro per l’Europa. Nel mirino c’è sempre Pierre-Emerick Aubameyang, 24enne centravanti del Saint-Etienne (la squadra dove è cresciuto Platini): 19 reti e 14 assist la passata stagione, viene valutato 17 milioni di euro. Una follia.
Con il Real Madrid c’è un affare che potrebbe decollare: non è Cavani, ma il 26enne José Maria Callejon. Benitez garantisce per lui.
Il Fenerbahce, dopo l’esclusione dalla coppe europee, deve sfoltire la rosa e tagliare i costi degli ingaggi: dopo aver chiesto Inler (è incedibile, ha risposto il Napoli), i turchi ci provano con Gargano. In questo caso, l’affare si può fare. L’uruguaiano è pedina per arrivare a Raul Meireles, centrocampista portoghese che già 12 mesi fa Mazzarri aveva indicato come suo obiettivo. Meireles sarebbe perfetto per occupare una delle due caselle della mediana.
Il Sassuolo vuole Rosati Il Torino, invece, sfida il Livorno per la coppia del Napoli El Kaddouri-Vitale.

Fonte: Il Mattino.

La Redazione.

D.G.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.