Mezza squadra sarà in giro per il mondo a giocare in Nazionale

Non c’è sosta per i nazionali del Napoli. Il campionato si ferma, ma loro ancora in giro per il mondo per so­stenere partite di qualificazioni al mondiale in Brasile oppure agli Euro­pei.

VIAGGIO LUNGO – Si comincia con coloro che dovranno sobbarcarsi un volo tran­soceanico: Federico Fernandez e Juan Camilo Zuniga. Il primo è stato convo­cato per i due impegni della nazionale argentina: il 7 ottobre a Buenos Aires contro il Cile; l’11, a Puerto La Cruz, in casa del Venezuela (Lavezzi è stato ri­sparmiato anche alla luce dell’ultimo infortunio). Zuniga, invece, ha un solo incontro a La Paz per Bolivia- Colom­bia, valida per la qualificazione al Mon­diale in Brasile.

ROTTE PIU’ VICINE – In Europa, invece, viaggeranno tutti gli altri. A partire da Marek Hamsik che dovrà giocare il 7 a Zilina in Slovacchia-Russia e poi l’11 a Skopie in casa della Macedonia, nel derby personale con Goran Pandev, suo compagno di squadra ora al Napo­li.

Inler, invece sarà il 7 ottobre a Swan­sea per Galles-Svizzera e poi a Basilea l’11 per Svizzera-Montenegro. Già det­to di Pandev, si attendono le convoca­zioni di Prandelli per l’Italia dove De Sanctis è sicuro che verrà richiamato, mentre per Maggio si attendono gli svi­luppi dell’ultimo malanno muscolare. Insomma, per Mazzarri si tratta di so­sta per modo di dire, mezza squadra, infatti, sarà in giro per il mondo.

La Redazione

A.S.

Fonte: Corriere dello Sport

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google