Michelotti: “Marotta e Conte, comportamento da no comment. Tifosi azzurri? Fantastici”

Michelotti: “Marotta e Conte, comportamento da no comment. Tifosi azzurri? Fantastici”

Alberto Michelotti, ex arbitro, racconta ai microfoni di Marte Sport Live l’emozione provata nell’assistere alla festa dei tanti tifosi azzurri accorsi in Emilia, evidenziando inoltre, a domanda fatta, gravi errori comportamentali nelle parole di Conte e Marotta. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

Ieri il pubblico azzurro era superiore a quello del Parma ed ha dimostrato di essere un pubblico pulito, educato, che pensa solo ad incitare i propri colori. Anch’io nella mia carriera ho vissuto bei momenti con gli azzurri: il mio esordio e la mia ultima gara hanno visto il Napoli come protagonista. Se il Napoli sta simpatico agli arbitri? A me sì, ma non sono più un arbitro. I fischietti devono pensare solo a fare il meglio, poi ci sta che uno sbagli, come l’attaccante sbaglia il rigore. L’importante è saper ammettere i propri errori. Squalifica a Conte e Marotta? Il loro è un comportamento scorretto, specie quello del dirigente: non fatemi andare giù, altrimenti ci andrei troppo pesante. La Juve non ha più quello stile cui eravamo abituati a convivere ai tempi dell’Avvocato Agnelli. Il Napoli? Una squadra molto forte, che può vincere lo scudetto. Come attacco è tra le squadre più forti al Mondo, c’è il Matador che amo molto, ma vorrei che Insigne giocasse un pò di più, ci sono troppi stranieri, questo va a scapito dei nostri giovani di valore, proprio come Lorenzo Insigne. Marotta parla di Guida tifoso del Napoli? L’arbitro quando è in campo cerca di azzeccare le diciassette regole del Calcio, regole che molti addetti ai lavori non conoscono. Le parole di Marotta non mi sono piaciute per nulla.”

La Redazione

M.P.


Iscritto alla Facoltà di Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli Studi in Napoli “L’Orientale”. Collabora con Iamnaples.it dal Giugno 2011 e cura, in particolare, la rubrica “La Storia”, dedita a raccontare vicende umane e personali di protagonisti legati al Mondo dello Sport. Prima di intraprendere questa strada ha giocato a calcio ed allenato presso diverse Scuole di Calcio, prossimo all’acquisizione della qualifica di “Istruttore di Base Figc”.

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google