Milan, direttore generale: si va verso Mirabelli. Tra i papabili anche Bigon

Milan, direttore generale: si va verso Mirabelli. Tra i papabili anche Bigon

Work in progress, il Milan lavora sul futuro assetto societario: sono giorni decisivi per la scelta del direttore sportivo. Secondo quanto raccolto da Peppe Di Stefano (Sky Sport), i possibili profili sono stati tutti contattati e il nome più caldo è quello di Massimiliano Mirabelli, attuale capo degli osservatori dell’Inter. Oltre a lui, sondati anche Pradè, Bigon, Sabatini, Paratici, ma l’affondo sarà fatto solo per uno. E se la linea resterà quella attuale, sembra proprio che la scelta ricadrà proprio su Mirabelli. Il nuovo ds dovrà fare coppia con la “stella”, ovvero un ex leggenda rossonera. I nomi sono quelli di Maldini, Albertini e Costacurta: chi verrà scelto, non arriverà solo per una questione di immagine, ma avrà un vero ruolo operativo e lavorerà in sinergia con il ds. Con un obiettivo: portare una dose di milanismo nel Milan.


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google