Milan, Ibra a tutta forza: “Con la 21 non mi sentivo il vero Ibra, qui per portare il club dove merita”

Intervenuto ai microfoni di MilanTv, Zlatan Ibrahimovic ha commentato il rinnovo con il Milan e parlato degli obiettivi per la prossima stagione: “Mi sono sempre sentito parte del Milan anche quando ho giocato con altre squadre perché mi ha sempre trattato bene dal primo giorno. Quando sono arrivato la prima volta al Milan ho sorriso, una cosa mai fatta prima nel mio lavoro. Mi sento a casa e non sento che sono stato via”.

La scelta della maglia: “Ho scelto la maglia numero 11 perché i tifosi del Milan mi conoscono con questo numero. Con il numero 21 non mi sentivo l’Ibrahimovic del primo Milan, quindi ho chiesto questo numero per sentirmi come prima”.

La scelta di tornare al Milan“Sono venuto qua per portare il Milan ai suoi livelli, dove merita di essere. Faccio tutto per arrivare agli obbiettivi prefissati. Bisogna lavorare con grande sacrificio ma gli ultimi 6 mesi che abbiamo fatto, hanno fatto vedere cosa serve per arrivare a certi obbiettivi. Non si deve dimenticare però che non abbiamo vinto niente. Nella mia testa l’obiettivo è sempre vincere qualcosa. Questa stagione dobbiamo vincere”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.