Milan-Napoli 0-4, le pagelle: è show time al Meazza sotto il segno di Insigne. Azzurri encomiabili

Reina 6: Solo qualche problemino con i rinvii questa sera. Per il resto provvidenziale il balzo su un colpo di testa di Ely, blocca una punizione di Bonaventura nel finale: uniche occasioni per il Milan in questa gara.

Hysaj 6.5: Insieme a Callejòn ed Allan costruisce una vera e propria diga sull’out destro. Annullato Bertolacci, Antonelli non riesce praticamente mai ad affondare.

Albiol 6.5: Non è chiamato ad un gran lavoro, contro le attese della vigilia. Bacca e Luiz Adriano si vedono davvero poco dalle sue parti. Lo spagnolo conduce una gara accorta e senza particolari fronzoli.

Koulibaly 7: Continua il suo momento di forma fisica e mentale davvero importante. Partita di grande qualità da parte del francese che risulta concreto e preciso. Dominante sul gioco aereo.

Ghoulam 7: Sta diventando sempre più il titolare di questa squadra in quella posizione. Sta mettendo in pratica i dettami del mister mettendosi a completa disposizione, soprattutto per quanto concerne la fase difensiva. E’ lui a propiziare il gol dello 0-4.

Allan 7.5: A prescindere dal gol, che stranamente sta trovando con una certa regolarità, di partita in partita si sta dimostrando sempre più fondamentale per la squadra. I suoi inserimenti sono sempre pungenti, a testimonianza di una certa intelligenza tattica.

Jorginho 7: Dimostra grande personalità anche questa sera. E’ forse questo l’aspetto che più impressione di questo calciatore letteralmente rigenerato. E’ lui a dettare i tempi di questo Napoli in tutti i sensi possibili. Non si ferma praticamente mai. E’ sempre in appoggio a qualsiasi compagno.

Hamsik 6.5: Gara di grande sacrificio per lo slovacco che questa sera riceve una quantità industriale di calci e dagli avversari. Prezioso quando porta palla sulle ripartenze azzurre. (73′ David Lopez s.v.)

Callejòn 6.5: Gioca particolarmente basso rispetto alle ultime uscite. In pratica ricopre il ruolo di esterno di centrocampo sempre a supporto dei suoi colleghi di fascia. Avrebbe l’occasione di scrivere il suo nome sul tabellino, ma su assist di Insigne sbaglia il controllo in area di rigore.

Higuaìn 7: Uomo squadra questa sera il Pipita. E’ lui a servire l’assist al bacio per il 2-0 di Insigne a chiusura di un fantastico uno-due. Vederlo uscire dal campo sorridente dopo una prestazione del genere è una gioia per gli occhi dei tifosi napoletani. (80′ Gabbiadini s.v.)

Insigne 8: Al Meazza va in scena un autentico show da parte del talento napoletano. E’ lui a servire su un piatto d’argento Allan per il gol che sblocca la gara. Sue le due perle che chiudono definitivamente la gara. Sigla la prima doppietta in maglia azzurra: una gioia che lo spinge a baciare la maglia dopo la rete su punizione. Prestazione assolutamente da incorniciare. (73′ Mertens s.v.)

Sarri 7.5: Il Napoli impone il proprio gioco al Meazza. Dopo un inizio di stagione non proprio esaltante, era difficile auspicare una prestazione del genere in uno stadio importante e contro una squadra dalle forti ambizioni. Il suo lavoro sta portando i suoi frutti. Peccato per la pausa in un momento di grazia.

Milan: Diego Lopez 5; De Sciglio 5.5, Ely 4.5, Zapata 5, Antonelli 5.5; Kucka 5 (83′ Poli s.v.), Montolivo 6, Bertolacci 5 (57′ Cerci 5); Bonaventura 5.5; Luiz Adriano 5, Bacca 5.5. All. Mihajlovic 5

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.