Milan, parla Fassone: “L’esclusione dell’Europa League non è determinante, faremo un aumento di capitale”

Le parole dell'amministratore delegato rossonero

A margine del consiglio d’amministrazione tenuto oggi ha parlato così l’amministratore delegato del Milan Piero Fassone. Ecco le sue parole:

“Dovevamo approvare la trimestrale scaduta il 31 di marzo, obbligatoria per il campionato 2018-19. Siamo in miglioramento. Poi abbiamo parlato i temi della UEFA e dell’aumento di capitale. Ci tenevo a dirvi che era un consiglio di assoluta routine. L’aumento di capitale sarà di 10 più 30, quindi 40 in totale. L’esclusione dalla Europa League? Non è così determinante, sebbene ci sarà un possibile decremento del fatturato. Il fatto che non ci sia da aspettarsi attività in entrata o in uscita nei prossimi 10-15 giorni non è relativo a quello. I 20 milioni circa porteranno a una compressione, eventuale, degli acquisti”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.