Milan-Roma 2-1: Ibra stende i giallorossi

In grande spolvero il bomber svedese

Nell’anticipo delle 18,00 la squadra di Allegri batte una Roma battagliera ma ingenua nei momenti decisivi della partita. Nel primo tempo l’occasione più pericolosa è con El Shaarawy che colpisce un palo e sulla ribattuta Nocerino non ne approfitta e allo scadere i giallorossi sbloccano il match con Osvaldo che ribadisce in rete la conclusione di Marquinho. Nei secondi quarantacinque minuti Totti sfiora il raddoppio, recupera il pallone perso da Abbiati ma dal limite dell’area il capitano tenta il pallonetto che si spegne tra le braccia del portiere rossonero. Arriva il pari con Ibrahimovic su penalty, anche se la Roma contesta un fallo di El Shaarawy su Heinze e dal dischetto lo svedese non sbaglia. Nel finale, nonostante l’assedio dell’undici di Luis Enrique, arriva il gol vittoria dell’attaccante svedese che con un pallonetto supera Stekelenburg e regala una vittoria importante per lo scudetto, mentre la Roma deve recriminare sui suoi errori difensivi per aver sprecato un’occasione buona per uscire da San Siro con il pareggio.

La Redazione

A.S.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.