A Cavani si opporrà Mirante, uno stabiese doc con un passato nella Samp di Mazzarri

A Cavani si opporrà Mirante, uno stabiese doc con un passato nella Samp di Mazzarri

C’è uno stabiese doc in porta al Parma, Antonio Mirante. L’orgogli di Castellammare, un ragazzo sempre tifoso della squadra della sua città. Quando può va al Menti a tifare giallolù. Domani proverà ad opporsi a Cavani e agli azzurri, quest’anno tra i segreti dell’imbattibilità casalinga della squadra di Donadoni c’è proprio Mirante.
Prestazioni sempre al top, parate spesso decisive. L’anno scorso fu beffato prima da Cavani che ribadì in gol una sua respinta del calcio di rigore, poi Lavezzi, in fuorigioco però. Ora un’altra sfida, quella contro il Napoli rappresenta comunque una partita speciale per il portiere di Castellammare, cresciuto nel settore giovanile del Sorrento, poi in quello della Juventus. Ha anche collezionato sette presenze con i bianconeri e nella Sampdoria ebbe come allenatore Mazzarri per due anni, quelli dell’allenatore toscano prima del passaggio al Napoli.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google