Modugno: “Guai a sbagliare stasera! Serata da prima della classe”

Francesco Modugno, collega di Sky e inviato di Radio Marte, ci aggiorna, come di consueto, sulle ultime ore di attesa della compagine azzurra, smaniosa di vivere una serata da “prima della classe.” Ecco quanto evidenziato da Iamnaples.it dopo l’intervento di Modugno a Marte Sport Live: “Il Parma è un’ottima squadra, ma noi siamo di sicuro superiori e stasera l’unico obiettivo e prendere i tre punti per vivere una serata da capolista solitaria. Sulla sinistra ballottaggio Dossena-Zuniga con il colombiano che giorno dopo giorno convince sempre di più Mazzarri e l’ambiente della sua affidabilità. A centrocampo le indiscrezioni degli ultimi giorni che volevano Dzemaili titolare a scapito di Gargano potrebbero essere smentite. Lucarelli? E’ stato convocato e con Fideleff si gioca un posto in panca. Sarebbe bello vedere il livornese quantomeno tra i papabili sostituti, con la speranza che possa affrontare suo fratello Alessandro, titolare nella difesa ducale. Il San Paolo? Stasera saremo in 40.000! Niente male, direi. Se pensiamo che martedì ci aspetta la madre di tutte le sfide con il Bayern, allora dobbiamo sorridere: le medie italiane parlano di 25.000 spettatori, noi in 3 giorni ne conteremo più di 100.000 di fede azzurra.”

La Redazione

M.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.