Modugno rivela: “Giaccherini si è preso un bello spavento prima di Kiev, ora è a disposizione”

Modugno rivela: “Giaccherini si è preso un bello spavento prima di Kiev, ora è a disposizione”

Francesco Modugno, giornalista di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto raccolto da IamNaples.it: “Nessuno lo ha detto, ma Giaccherini si è preso un bello spavento prima della trasferta di Kiev quando durante la seduta ha sentito ‘tirare’ il muscolo. I controlli immediati lo hanno rasserenato, ma non ha dormito sonni tranquilli fino a quando non si è sottoposto agli accertamenti. Ha approfittato della permanenza  a Castel Volturno per allenarsi meglio. E’ un giocatore che servirà tanto nel corso della stagione. Secondo me saranno un bel po’ le presenze che conterà a fine stagione. Non gioca da tanto tempo, però è un calciatore che piace a tutti gli allenatori per la sua duttilità. Ha voglia di giocare, ma non ha neanche il prurito del ragazzino. Insigne? Se la giocherà sempre con Mertens. Sono due giocatori diversi, Lorenzo forse è più completo. Dal punto di vista atletico stanno bene entrambi. Insigne è stato perfetto a Palermo. Nella logica dell’alternanza col Bologna dovrebbe esserci lui da primo minuto”. 


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google