Monica Scozzafava: “Sarà un Napoli verdeoro! Diamo tempo a Benitez. Ecco su chi punterei..”

Monica Scozzafava, collega de Il Corriere dello Sport, è intervenuto sulle frequenze di radio KissKiss Napoli nel corso del programma “Radio Gol”. Ecco quanto evidenziato da IAmNaples.itJulio Cesar ha un’esperienza importante, ha appena disputato un grande Confederations Cup, è il portiere del triplete. Accenderà l’entusiasmo dei tifosi napoletani ancor di più dell’attaccante che dovrà sostituire Cavani. Farà da chioccia a Rafael, dunque la porta azzurra prende sempre più una sfumatura verdeoro. Ci sono tutte le condizioni per vederlo con la maglia del Napoli. De Sanctis ha chiesto con insistenza la cessione. L’annuncio, causa vacanze, non dovrebbe arrivare prima di lunedì. Con l’arrivo di Damiao il Napoli cambierebbe completamente pelle. C’è un nuovo allenatore, un nuovo credo, la chiusura dell’era Mazzarri. Poi ovviamente sarà il campo a dare le risposte. Matri? La Juventus ha bisogno di cedere e l’ex Cagliari sarebbe perfetto per gli azzurri. Dzeko era la prima scelta di Rafa Benitez ma Pellegrini lo reputa incedibile. Se fin ora il Napoli ha raggiunto certi obiettivi, certi traguardi, i tifosi devono dare una linea di credito al club. Aspettiamo di vedere all’opera Mertens e Callejon, aspettiamo di vederli all’opera nel modulo di Benitez. Damiao è una promessa, Gilardino una certezza. Jackson Martinez? Ha una clausola di 40 milioni, un pò troppi. Chi non ha mai giocato il campionato italiano potrebbe trovare delle difficoltà. Osvaldo? Mi piacerebbe tantissimo, l’ho già detto in tempi non sospetti. Tecnicamente molto dotato lo vedrei meglio rispetto a Gilardino al fianco di Damiao. Il Napoli monitora il giocatore. Fragilità fisica di Damiao? Il dott. De Nicola è bravissimo sotto questo punto di vista, le statistiche ci aiutano a dirlo. Credo l’ultima parola spetti a Benitez, i nuovi arrivi sono stati scelti esclusivamente dall’allenatore. Avevo detto che Cavani non sarebbe mai andato al Psg, ma davanti ad una cifra così alta per cinque anni, forse gli ultimi cinque anni di carriera ad alti livelli, era difficile dir di no. 

La Redazione

L.C.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.