Nando De Napoli: “Il Napoli meriterebbe il terzo posto. Mio trasferimento al Milan? Ecco la verità…”

Fernando De Napoli, ex centrocampista azzurro, ha parlato ai microfoni di Radio Marte durante la trasmissione “Marte Sport Live”. Ecco quanto individuato da Iamnaples.it:

“Cambiamento di modulo del Napoli? Mazzarri sta verificando tutte le alternative possibili, mi auguro che gli azzurri possano fare risultato all’Olimpico nonostante le defezioni. Momento negativo degli azzurri? Non ho ancora digerito l’eliminazione in Champions con il Chelsea, il campionato è poi alla portata dei partenopei. Si lotterà per il raggiungimento del terzo posto, traguardo che i calciatori napoletani meriterebbero. Vicenda del trasferimento del Milan? Ferlaino seppe vendermi e certo Berlusconi non mi comprò per togliermi alla concorrenza ma per accontentare la richiesta dell’allora allenatore rossonero Fabio Capello. Purtroppo per il Milan fui sfortunato e restai fermo per più di un anno e mezzo…Gioielli azzurri attirati da grandi offerte economiche? Naturalmente l’ingaggio può fare la differenza, un’altra motivazione può essere quella della ricerca di nuovi stimoli. Campionato russo? Sarebbe giusto alcune volte accontentarsi di quello che si ha…”.

 

La Redazione

A.F.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.