Nando Troise: “A Milano potrebbero giocare Hamsik e Santana alle spalle di Lavezzi”

Nando Troise, direttore di Casoriadue,, è intervenuto durante la trasmissione “Salotto Azzurro”, in onda su Telecaprisport e condotta da Carlo Cristarelli, corrispondente del Corriere del Pallone. Ecco quanto individuato da Iamnaples.it:

 

Sacrificare il campionato per la Champions? Il Napoli è un’azienda che punta al fatturato, De Laurentiis ha fatto una scelta giusta; se riusciamo dopo ventuno anni ad approdare nella massima competizione europea, occorre che ci si impegni al massimo nelle gare, ciò non significa sacrificare del tutto il campionato. A Verona l’episodio di Fideleff ha condizionato i giudizi, non dobbiamo fossilizzarci su quella gara…Sulla questione del turnover dò ragione a Mazzarri, non si possono sostenere quattro partite consecutive ai ritmi forsennati degli azzurri; la verità è che nessuno si aspettava che Pandev e Santana fossero in queste condizioni fisiche. Per la gara di sabatp, credo che il dottor De Nicola consiglierà a Mazzarri di non rischiare Cavani, che dal canto suo potrebbe forzare il recupero per prendere parte alla sfida di San Siro contro l’Inter. Cigarini o Denis? Non rientrano nella visione di gioco voluta dal tecnico di San Vincenzo, le loro cessioni non possono essere considerate erronee. Pandev? L’allenatore azzurro saprà recuperare sia lui che l’argentino Santana. Spero che per la prossima stagione possano rientrare nella prima squadra elementi di valore prodotti dal settore giovanile come Maiello e Lorenzo Insigne. Gargano? Sta riconquistando il posto da titolare perchè sulla carta ad affiancare Inler dovrebbe essere l’infortunato Dzemaili. Formazioni Inter-Napoli? Ho l’impressione che Ranieri schieri Forlan largo a sinistra e Zarate punta centrale perchè Cannavaro soffre maledettamente gli attaccanti rapidi. Nel Napoli, invece, Cavani si è allenato oggi in gruppo con minor dolore, ma non dovrebbe essere del match, così come Aronica, che fortunatamente ha una contrattura e non uno stiramento. Non ci sarà neanche Dzemaili, che ha ancora un gonfiore al collo piede. Ho l’impressione che non giocherà Pandev, ma Mazzarri schiererà Santana ed Hamsik alle spalle di Lavezzi. In Champions il Napoli può conquistare la qualificazione, la mia speranza è Mancini, un allenatore che non ha fatto la gavetta e che non ha dato un’identità di gioco al Manchester City. Se non lo esonerano entro il 7 Dicembre, gli azzurri hanno grandi chances. Il Napoli può essere tra le protagoniste? Lo sarà, bisogna solo rivolgersi a San Gennaro per evitare gli infortuni. Sarà importante anche il mercato di Gennaio, dove il Napoli potrebbe prendere un’alternativa a Dossena ed un giovane di belle speranze da aggiungere al parco attaccanti”

 

La Redazione

A.F. 

 

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google