Napoli Basket, lunedì si presenta il ricorso per la salvezza

Napoli Basket, lunedì si presenta il ricorso per la salvezza

Per il momento sono andati tutti a casa, a parte gli americani, ma il pensiero è rivolto sempre a Napoli e alla riammissione della squadra in Legadue. Il Nuovo Napoli basket attende ancora le motivazioni della Giudicante (ora davvero in eccessivo ritardo) e spera nel Tnas o nell’Alta Corte, forte di una squadra di legali che oltre a Giovanni Allegro ora può contare su Gianfranco Tobia (nella foto), vero numero uno in materia di giustizia sportiva, artefice dell’operazione che ha convinto l’Alta Corte del Coni ad accogliere il ricorso della Reyer Venezia per accedere alla A. Lunedì verrà depositato il ricorso.
Il capitano Casini è a Cantù, dove abita la famiglia della moglie e dove è nata la figlioletta: «Siamo tutti speranzosi, abbiamo i bagagli pronti, vogliamo tornare a giocare a Fuorigrotta – spiega Casini – Il nostro gruppo è davvero eccezionale e sarebbe un peccato disperderlo. Balbi mi è parsa una persona serissima che ha fatto un grande gesto pagando 33mila euro per salvare la pallacanestro napoletana e ci ha anche rassicurato che se il Coni ci riammetterà non ci saranno problemi fino a fine stagione». Intanto i mille euro raccolti dai tifosi sono stati consegnati a Maurizio Balbi che li donerà in beneficenza a Trame Africane.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google