Napoli-Bayern: Cavani ad un passo da Canè

Domani sera al San Paolo, a partire dalle 20:45, il Napoli pronto ad affrontare gli invicibili del Bayern Monaco. Una vittoria consentirebbe agli azzurri di avere ottime possibilità di accedere agli ottavi di finale. Altro obiettivo da raggiungere è rappresentato da Cavani, quello di diventare il miglior bomber in assoluto nelle coppe europee per il Napoli superando Faustino Canè. Canè, che è stato attaccante del Napoli dal 1962 al 1969 e dal 1972 al 1975, collezionando 217 presenze con 56 reti all’attivo, è stato intervistato da radio club91 rilasciando alcune dichiarazioni inerenti al Napoli:

“C’è da capire una sola cosa, come reagiranno psicologicamente dopo la sconfitta maturata sabato sera. Certamente se avessero vinto affronterebbero i bavaresi con uno spirito differente. Comunque gli uomini di Mazzarri, non devono dimostrare niente a nessuno , se sono riusciti a superare l’amarezza della sconfitta con i ducali, sono sicuro che faranno una grande partita, anche perchè hanno iniziato il girone benissimo. Auspico di cuore che riusciranno a smaltire la delusione di sabato e reagiscano alla grande, non ho problemi se il Matador mi supera, anzi i record ci sono per essere sfatati Mi dispiace che non ci sia riuscito Maradona, perchè lo reputo il giocatore più forte di tutti i tempi. Mazzarri è stato molto criticato per la formazione schierata contro il Chievo, per l’eccessivo turn over, ma anche giocando con i titolari col Parma, la musica non è cambiata, anche se sono convinto che contro il Parma, non stavano pensando al Bayern.”

La Redazione

A.I.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google