Napoli Carpisa Yamamay frenato dal Brescia

Napoli Carpisa Yamamay frenato dal Brescia

Le napoletane, prive di sei titolari, perdono 3-0 sul proibitivo campo lombardo. Valentina Giacinti a segno con la nazionale under 19 contro il Kazakistan.
La trasferta di Brescia è una delle più difficili del campionato di serie A di calcio femminile e il campo ne ha dato conferma. Il Napoli Carpisa Yamamay non è riuscito a fare risultato in Lombardia, perdendo 3-0 contro la squadra che lo scorso giugno aveva battuto le “tartarughine” ai supplementari nella finale di Coppa Italia. Per le napoletane le difficoltà sono arrivate anche dalle tante assenze, che hanno impedito al tecnico Peppe Marino di schierare la formazione migliore, costringendolo a portare in panchina anche tre ragazze reduci da infortuni.
La sfida è iniziata subito in salita, con il Brescia che dopo 19’ minuti era già sul 2-0, approfittando di due errori difensivi che hanno premiato Rosucci e Bonansea. Le napoletane hanno provato a tornare in partita, cercando di trovare il gol soprattutto nella ripresa, ma la forza del Brescia non ha permesso di scardinare la difesa. Nel finale, al 90’, ancora Bonansea ha messo il sigillo alla partita, chiudendo sul 3-0.
“Sapevamo che era una partita difficile – spiega il dg, Italo Palmieri –. Abbiamo subìto i gol in avvio ed è stato tutto più complicato. Abbiamo superato alcuni degli impegni più ostici che avevamo in calendario, ora dovremo essere bravi a crescere e a conquistare una serie di risultati positivi, confidando anche nel recupero delle ragazze infortunate”.
Una buona notizia, invece, è arrivata da Valentina Giacinti, che è andata a segno nel 6-0 della nazionale azzurra under 19 contro il Kazakistan, nella gara valida per le qualificazioni agli Europei di categoria.
Il Napoli Carpisa Yamamay tornerà in campo sabato 27 ottobre, per la sesta giornata di campionato, in casa allo stadio Collana contro il Chiasiellis (ore 14.30).

Brescia-Napoli Carpisa Yamamay 3-0

Brescia: Penzo, Gama, Pedretti, Zizioli, Rosucci, D’Adda, Ferrandi (66’ Prost), Alborghetti, Sabatino, Boni, Bonansea. A disp: Mori, Baroni, Prost, Paganotti, Assoni, Zanetti, Brayda. All. Bertolini

Napoli Carpisa Yamamay: Radu, Barbieri, Rapuano, Morra (61’ Di Marino), Masia, Filippozzi, Esposito, Diodato (74’ Kensbock), Barreca (70’ Caramia), Giuliano, Pirone. A disp: Casaroli, Canonico,

Di Marino, Caramia, Kensbock. All. Marino

Arbitro: Bertozzi (Cesena)

Marcatori: 10’ Rosucci, 19’ e 90’ Bonansea

Ammoniti: Zizioli (B), Bonansea (B), Esposito (N), Barbieri (N), Morra (N), Rapuano (N)

Fonte: Ufficio Stampa Carpisa

La Redazione

A.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google