Zazzaroni: “Non ci saranno altri investimenti importanti sul mercato, non è nella filosofia di De Laurentiis”

Zazzaroni: “Non ci saranno altri investimenti importanti sul mercato, non è nella filosofia di De Laurentiis”

Ivan Zazzaroni, giornalista sportivo, è intervenuto a Radio Marte ed ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Io ero sicuro al 100 % che il Napoli non avrebbe avuto problemi a vincere ieri ed a superare il turno. Il gioco sta conquistando tutta l’Europa e la squadra azzurra sta lavorando veramente bene. La preparazione ha dato i suoi frutti. Per il tipo di filosofia che ha De Laurentiis, il presidente azzurro fa investimenti importanti solo se c’è una grande perdita. La squadra non è migliorabile se non con moltissimi soldi che la dirigenza azzurra non ha intenzione di spendere cifre esorbitanti. Non ci sono ad oggi giocatori sul mercato che possono fare gola al Napoli, Zinchenko è l’unico obiettivo concreto rimasto. Per migliorare il centrocampo azzurro servirebbe Modric al posto di Jorginho. Insigne è un giocatore che fa la differenza e dubito abbia ancora margini di crescita, ma lo spero per lui. Lorenzo è un 10 come Baggio e Del Piero, adesso è illuminato ed ogni volta che tocca il pallone può creare problemi agli avversari; è il giocatore più importante del Napoli ed anche della nazionale italiana. Il Napoli è molto più dinamico della Roma e credo ci siano tutte le condizioni per vincere con l’Atalanta. Il Barcellona è completamente nel pallone ed è schiavo di Coutinho, che non vale neanche 100 milioni. La società blaugrana è completamente spiazzata. La Roma è su tre tavoli per il mercato e da lei mi aspetto il colpo di fine mercato. Il nome più in voga e per il quale ci sono già gli accordi è Schick, poi c’è Munir ma il più praticabile è Suso. Il giocatore spagnolo vuole andare via dal Milan e non mi sorprenderei se arrivasse alla Roma.”


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google