Napoli, due settimane piene a Dimaro. Benitez fa sul serio, quattro sedute nei primi due giorni

E da domani si comincia già a fare sul serio a Castelvolturno. Doppia seduta di allenamenti per gli azzurri, altri due allenamenti in programma venerdì. Una fase preparatoria a quello che sarà poi il lavoro vero e proprio del ritiro a Dimaro, sede del ritiro estivo degli azzurri per il terzo anno consecutivo. L’arrivo all’hotel Rosatti è previsto poco prima dell’ora di pranzo, breve riposo pomeridiano e poi in campo per il primo allenamento, più che altro di scarico del sabato. Da domenica doppie sedute di lavoro, la fase intensa atletica per la prima settimana, la tabella dal preparatore Paco De Miguel, un fedelissimo di Rafa Benitez. La parte atletica ma anche il lavoro tecnico-tattico sul campo, le prime prove del nuovo modulo il 4-2-3-1 di Benitez, della difesa a quattro e dei tre attaccanti alle spalle della punta centrale più avanzata. L’allenatore spagnolo terrà la conferenza stampa domenica mattina nel teatro comunale di Dimaro, dopo la presentazione ufficiale che avvenne il 21 giugno a Castelvolturno. La prima amichevole è fissata per sabato 23 (ore 17) sul campo di Dimaro, una settimana esatta dopo il lavoro degli azzurri nella località trentina, partita contro il Feralpi Salò. La seconda di fine ritiro è programmata contro il Carpi, dopo che è saltato il tentativo di una sfida contro gli olandesi del Feyenord. E quest’anno è stato impossibile programmare una sfida contro il Bayern Monaco, campione d’Europa: l’anno scorso gli azzurri giocarono un’amichevole ad Arco di Trento contro i bavaresi vincendo 3-2 con rete decisiva di Lorenzo Insigne. Il battesimo ufficiale al San Paolo sarà il 30 luglio contro i francesi del Psg, poi il 3-4 luglio a Londra per l’Emirates Cup: gli azzurri esordiranno sabato 3 luglio (ore 17 all’Emirates Stadium) contro i padroni di casa dell’Arsenal, domenica 4 alle 15 seconda sfida contro il Porto.

Fonte: Il Mattino

La Redazione
S.D.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.