Napoli, è caos-biglietti, la polizia presidia il S.Paolo

Risse e resse questa mattina al San Paolo dalle ore 10, quando è iniziata la vendita dei 2500 biglietti a disposizione dei tifosi del Napoli per la trasferta di Champions a Monaco in programma mercoledì prossimo (altri 500 tagliandi sono in vendita on line sul sito di Lottomatica). Biglietti che sono andati ovviamente esauriti.

CODA NOTTURNA – Come già accaduto lo scorso anno per la gara di Liverpool, fuori lo stadio c’è stata una incredibile calca visto che erano circa 5000 le persone in coda per un biglietto. In tanti sono rimasti tutta la notte a Fuorigrotta. Subito dopo la partita con l’Udinese, infatti, almeno 500 tifosi si erano già messi in fila, per la gioia dei venditori di panini che durante la notte hanno fatto affari d’oro. Poi, è cominciato il caos perché di primo mattino il numero dei presenti è salito in maniera esponenziale e verso le 9.30 si è capito che la situazione non sarebbe stata facile da gestire. Puntualmente, quando alle 10 è cominciata la vendita, i cancelli del prefiltraggio sono stati presi d’assalto, con tanta gente che li ha scavalcati ed ha divelto le transenne che dovevano indirizzare i tifosi verso i botteghini. Gli steward e le Forze dell’Ordine non sono riusciti a trattenere la folla. Così, dopo circa mezz’ora la vendita è stata sospesa, per poi riprendere in due dei tre botteghini disponibili quando sono arrivati altri blindati della Polizia. Chi è rimasto tutta la notte fuori lo stadio senza poi riuscire a prendere i biglietti, lamenta il fatto che alcuni gruppi di tifosi abbiamo avuto la precedenza.

Fonte: Gazzetta.it

La Redazione

M.V.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google