Napoli, ecco il piano anti-Dnipro. Serviranno ritmo e intensità

Napoli, ecco il piano anti-Dnipro. Serviranno ritmo e intensità

Approccio modello Wolfsburg, adrenalina, ritmo e intensità, velocità. ricerca del gol senza frenesia. Secondo l’edizione odierna de “Il Mattino” sarà questo il piano del Napoli per eliminare il Dnipro messo a punto nell’allenamento di ieri mattina a Castelvolturno. Benitez vorrà un ottimo approccio alla gara, come in tutte le gare giocate in Europa League e ribadirà il concetto nella rifinitura a Kiev. A Castelvolturno è stata data molta attenzione al campo, provato il giro palla rapido, le giocate in velocità, le verticalizzazioni e il pressing per dare fastidio all’avversario. Il modello da seguire sarà il Napoli di Wolfsburg, dove gli azzurri hanno sfoderato la miglior prestazione stagionale e dell’era Benitez. Tatticamente lo sviluppo potrebbe essere diverso, perchè il Dnipro attenderà il Napoli non lasciando gli stessi spazi dei tedeschi e per questo serviranno ritmi alti, intensità e velocità, giocate rapide a un tocco contro l’ostruzionismo ucraino, l’attacco formidabile del Napoli contro l’ermetica difesa di Markevych. I big saranno fondamentali, a partire da Higuain e Callejon che giocheranno sicuramente con due tra Hamsik, Gabbiadini, Insigne e Mertens. Sarà fondamentale il rientro di David Lopez per dare quantità al centrocampo, mentre in difesa torneranno Maggio e Ghoulam con Albiol e Britos e in porta Andujar vorrà riscattarsi dopo Parma. Il Napoli dovrà fare attenzione sulle palle inattive, cercando di colpire come all’andata, quando David Lopez firmò il vantaggio, ma soprattutto dovrà confermare l’ottimo trend esterno che sta vivendo in Europe League, dove a differenza del campionato sono state ottenute vittorie importanti e spumeggianti come quelle contro Trabzonspor e lo stesso Wolfsburg.


Laureando in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato al Liceo Classico Jacopo Sannazaro. Dal 2011 collabora con la Redazione del programma TV Golden Gol di Mario Cacciatore, visibile su Tele A+ e Tv Capital e con IamNaples.it, cura l’organizzazione del torneo universitario di calcio a 8 “UniConfederation League”. Appassionato di tutti gli sport, in particolare calcio, tennis e pallacanestro, ama particolarmente il calcio minore, soprattutto quello campano. Il suo obiettivo massimo è formarsi nel giornalismo sportivo.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google